domenica 20 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
sab 27 mag 2017 19:14 ~ ultimo agg. 23:10
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Era specializzato nel furto di consolle gioco, ma l’ultimo colpo gli è costato le manette. I carabinieri hanno arrestato venerdì pomeriggio a Misano un 35enne pregiudicato rumeno che aveva appena tentato di rubare 4 consolle Nintendo (1500 euro il valore) dall’Unieuro di via Adriatica 161 mettendole in una borsa schermata per superare le barriere antitaccheggio. Fermato  e sottoposto a perquisizione personale, il 35enne è stato trovato in possesso della refurtiva. Dagli accertamenti è emerso che il giorno precedente aveva colpito con le stesse modalità all’Unieuro del centro commerciale “Le Befane” di Rimini riuscendo a portar via Play Station e 3 Nintendo, per un valore di circa 2.500 euro.

Altre notizie
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna