sabato 19 gennaio 2019
In foto: La torta della festa di chiusura stagione
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 14 mag 2017 23:54
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

LA FEMMINILE RIMINI FESTEGGIA LA FINE DELLA STAGIONE E GUARDA AL FUTURO CON OTTIMISMO

Bellissimo momento in famiglia per la Femminile Rimini che sabato sera ha salutato il temine della stagione sportiva con una spettacolare cena nella sala Cral Hera logicamente tutta arredata di biancorosso. Anche se sul campo non è arrivato un piazzamento tra le regine, contagioso l’entusiasmo e la carica di un gruppo che nel girone di ritorno ha compiuto un cammino invidiabile recuperando diverse posizioni. I punti di forza, l’unione collettiva e una compattezza sensazionale.

Non dimentichiamo che per la società biancorossa si tratta solamente del terzo anno di vita e dunque i margini di miglioramento ci sono tutti.

La Femminile Rimini ha tracciato delle basi importanti per un futuro si spera sempre più roseo, con in vista anche importanti novità (per ora top secret) sotto il profilo societario. D’altra parte il lavoro dell’entourage composto dai fondatori storici Sabrina Montebelli, Zeno Lisi, Nicola Montebelli e i collaboratori è sempre molto intenso.

Uno degli obiettivi principali sarà il rapido salto in serie C, che non si esclude non possa arrivare già in estate. La carne al fuoco è tanta, intanto le ragazze hanno ricevuto il “rompete le righe” in attesa di qualche torneo estivo.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Femminile Rimini

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna