giovedì 17 gennaio 2019
In foto: Un momento della festa abusiva
di Redazione   
lettura: 1 minuto 2.611 visite
ven 12 mag 2017 14:22 ~ ultimo agg. 13 mag 15:35
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 2.611
Print Friendly, PDF & Email

Una sala slot trasformata in sala da ballo abusiva. E’ quella a cui si sono trovati di fronte ieri sera gli agenti della Polizia che, in collaborazione alla Polizia Municipale e l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, sono intervenuti in un locale di Miramare dove stavano ballando circa 200 persone, tra i quali numerosi pregiudicati.

la festa abusiva nel locale di Miramare

Non solo il locale non aveva la licenza per il ballo ma non c’erano i requisiti minimi di sicurezza.  E’ stato avviato l’iter amministrativo per la sanzione, ma anche per la possibile sospensione dell’autorizzazione all’esercizio dei giochi.

Nei controlli su strada gli uomini delle volanti hanno controllato oltre 50 veicoli e 140 persone. Identificate ed allontanate 35 prostitute di nazionalità rumena.

Altre notizie
di Maurizio Ceccarini
di Maurizio Ceccarini
Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna