mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: la presentazione al Grand Hotel
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.141 visite
mer 31 mag 2017 19:25 ~ ultimo agg. 1 giu 14:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.141
Print Friendly, PDF & Email

Giovani “ingaggiati” per venire a Rimini a raccontare il divertimento sui social network. E’ l’idea di lancio di un nuovo progetto di marketing presentato oggi da SILB, Regione e APT. Da una sinergia tra SILB (Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento di ballo e di Spettacolo) – Confcommercio della Provincia di Rimini e Promozione Turistica Regionale nasce infatti un progetto “digital” di rilancio del distretto rimininese del divertimento. Discoteche, locali da ballo, pub, parchi divertimento e altre attività legate all’intrattenimento saranno messe “in rete” per promuoversi come destinazione Rimini nell’ottica del city branding. Previste azioni di web marketing legate in particolare a due portali www.eventidamare.com (operativo da giugno) e www.lavoropiubellodelmondo.com per valorizzare le occasioni di divertimento del riminese tramite il racconto di giovani “ambasciatori” sui social network (Facebook, Instagram) con foto, video e post.

Ogni 15 giorni di luglio e agosto due giovani, selezionati dai curriculum già arrivati in massa, faranno “il lavoro più bello del mondo”, come recita il nome del sito e della campagna realizzata in collaborazione con Black Marketing Guru: raccontare il divertimento riminese in ogni sua forma. E poi il secondo step tradurre i risultati social in prenotazioni fisiche. Questa l’idea di partenza del progetto che vede Rimini come parola chiave per rilanciare la Riviera come sistema.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
di Icaro Sport
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna