15 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Banche del tempo, rinnovato gemellaggio con Predappio

Banche del tempo, rinnovato gemellaggio con Predappio

in foto: l'incontro in Municipio

Siglato sabato nella sala della Giunta del Comune di Rimini il rinnovo del gemellaggio tra le banche del tempo di Rimini e di Predappio.
A firmare il patto, alla presenza dei referenti delle rispettive banche del tempo, l’assessore ai servizi educativi del Comune di Rimini, Mattia Morolli, e il Sindaco del Comune di Predappio, Giorgio Frassineti.
Quello tra Rimini e Predappio, che risale al 2015, è stato il primo gemellaggio tra banche del tempo in Italia, ed è il frutto di una collaborazione tra i territori e le rispettive associazioni


 

Cos’è la banca del tempo?

Si tratta di un’insolita banca che amministra il tempo, dove i soci attuano uno scambio reciproco di prestazioni, offrono ciò che sono in grado di dare ricevendo ciò di cui hanno bisogno. Non si tratta di volontariato, ma di scambio di tempo e di attività. Per aprire un conto corrente in questa banca basta recarsi agli sportelli con un documento di identità e compilare un modulo, indicando quante ore della giornata o della settimana si vogliono mettere a disposizione e per quali attività (accompagnamento persone, cura animali, compagnia, babysitteraggio, bricolage, pulizie casa, computer, cucina, cucito, giardinaggio, lezioni e ripetizioni, prestiti di vari oggetti, servizi vari, ecc.).
Le richieste di scambio vengono regolate dalla segreteria dello sportello della Banca del tempo e ad ogni correntista viene consegnato un libretto degli assegni dove registrare i movimenti del tempo.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454