sabato 19 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.359 visite
lun 29 mag 2017 15:54 ~ ultimo agg. 16:29
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.359
Print Friendly, PDF & Email

Nella notte con inizio alle ore 21 circa, si è verificato un “attacco informatico di virus” alla rete del Comune di Cattolica. L’ attacco è stato particolarmente violento, fanno sapere i tecnici ricordando che sono pervenuti circa 45.000 messaggi infetti e migliaia di email di spam (fishing).

La provenienza è riconducibile alle aree di Taiwan, Cina, Grecia, senza considerare una minoranza proveniente da altri paesi lontanti. Attualmente sono in corso ulteriori diagnosi della rete e non si escludono nuovi attacchi. Dagli uffici commentano che: « Da oltre 20 anni non si assisteva ad una simile escalation di messaggi infetti »

L’Amministrazione, anche in collaborazione con gli organi di Polizia Postale, sta monitorando l’evolversi della problematica che, per ora, non ha generato danni concreti ma esclusivamente un rallentamento dei sistemi e diverse ore di lavoro straordinario.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna