Alessandro Fabbri saluta la Virtus Poggio Berni. La sua lettera di ringraziamenti

Alessandro Fabbri

in foto: Alessandro Fabbri

4 ANNI BELLISSIMI, GRAZIE POGGIO BERNI!!!! – inizia così la lettera di saluto del tecnico Alessandro Fabbri, che con la conquista della salvezza, dopo lo scontro play out vinto ieri con lo Spontricciolo (0-1, con gol decisivo di Pioli su rigore al 93′) chiude la sua esperienza alla guida della società del presidente Wilmer Lapenta -.

In tutte le storie prima o poi arriva sempre la fine… e questa volta è toccato a noi caro Poggio!! Insieme a te ho trascorso quattro anni fantastici e ricchi di emozioni che non dimenticherò mai.

PRESIDENTE, voglio partire da te. Mi ricordo benissimo la lettera che ci hai dedicato quando abbiamo vinto il campionato di Terza categoria, ringraziandoci per il successo. Adesso tocca a me dirti GRAZIE per tante cose… Grazie per avermi dato la possibilità di allenare la tua società, concedendomi tempo per migliorarmi e per capire i miei errori senza mai farmelo pesare. Grazie per la stima che mi hai sempre dimostrato in ogni contesto. Mi hai fatto sentire sempre importante e hai cercato in tutti i modi di migliorare la squadra per raggiungere quei risultati che nessuno prima di noi era riuscito a fare in questa società. Vederti felice è stata la mia vittoria più bella e ti auguro di ottenere ancora tanti successi.

Un ringraziamento al preparatore dei portieri, Franco SPADAZZI, che mi ha accompagnato negli ultimi due anni. La tua voglia di allenare e soprattutto la tua grande capacità nel farlo ha fatto in modo che la porta del Poggio fosse sempre ben difesa.

Voglio ringrazio il nostro grande custode CARLONE che mi ha accompagnato in quest’avventura dando a me e ai ragazzi tutto quello che serviva per allenarci al meglio. Senza il tuo impegno e la tua passione il Poggio Berni non avrebbe vinto nulla.

Ringrazio tutti i giocatori che ho avuto la fortuna di allenare, dal primo all’ultimo. Ognuno di voi mi ha lasciato qualcosa che porterò sempre con me. E come vi ho sempre detto, un allenatore ha bisogno di bravi giocatori ma prima di tutto di bravi ragazzi. Ecco io ho avuto la fortuna di trovare in molti di voi tutte due le cose ed è per questo che è stato possibile raggiungere questi risultati. Vi auguro il meglio sia in campo che nella vita…

Infine voglio ringraziare il nostro direttore sportivo, Roberto FABBRI detto BENZA. Sei stato il mio punto di riferimento in questi due anni, hai messo a nostro servizio le tue immense capacità di gestione del gruppo e la tua grande conoscenza calcistica. Mi hai dato consigli preziosissimi, non sei mai stato invadente e hai curato al meglio l’equilibrio dello spogliatoio anche nei momenti più caldi. Un grosso merito per il raggiungimento dei nostri traguardi è tuo.

FORZA POGGIO BERNI, MI MANCHERAI!!!!

Alessandro Fabbri

L’intervista video ad Alessandro Fabbri al termine della partita di play out, a cura di Puntogold Sport:

L’intervista video al presidente della Virtus Poggio Berni, Wilmer Lapenta:

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454