Volley C femminile. Progresso Sace-Rubicone In Volley 1-3 (gallery)

rubicone

in foto: Teresa Neri del Rubicone In Volley

XXIV giornata (XI di ritorno)
Progresso Sace-Rubicone In Volley RIV 1-3

Parziali:(21-25 / 19-25 / 25-19 / 18-25).

Progresso Sace Bo: Trovarelli, Bughignoli 7, Costantini 9, Volontà 6, Piva R. (K) 13, Giovannini 13, Ricci (L1); Piva M. 2, Giuliani 1, Cavazzini. N.e. Tasso, Garagnani (L2). All.: Ardizzoni.

Rubicone In Volley:
Neri 1, Fabbri Fra. 5, Zucchini 13, Rossi 16, Paolucci 8, Fabbri Fed. (K) 10, Raggio Delgado (L); Giovanardi, Opizzi 3. N.e. Gentili, Turchiarulo. 1° All.: Piraccini – All.: Gobbi.

Dopo sei turni ritorna a fare bottino pieno il team rosa del Rubicone In Volley condannando così al Palasport di Castel Maggiore le padrone di casa ad una corsa disperata verso la salvezza.

La partita.
Godendo della posizione tranquilla di classifica il coach Piraccini decide di dare spazio alle seconde linee inserendo le giovani Neri in cabina di regia e Paolucci schiacciatrice, con il resto della formazione invariata rispetto alla gara contro PGS Bellaria.

Nel primo set sostanziale equilibrio (fino al 13-13) con il pubblico locale che cerca di dare la spinta in più in chiave salvezza al Progresso Sace.
Ma Zucchini, Rossi e Paolucci si vestono del ruolo di guastafeste ed incuranti del tifo spingono le gialloblu prima sul 13-17 e malgrado una reazione delle bolognesi riescono prima con Capitan Fabbri e poi con Zucchini a passare dal 20-23 alla chiusura del set per 21-25.

Nel secondo set continua il buon gioco delle ragazze del Rubicone In Volley che sempre avanti sul tabellone soffrono solo un ritorno delle padrone di casa sul 13-16 per poi allungare chiudendo 19-25 e passando così sul 0-2.

Nel terzo set si sviluppa la reazione delle bolognesi che approfittano di un breve rilassamento delle gialloblu che si fanno sorprendere sul 10-5 iniziale.
Una reazione del Rubicone In Volley (dopo un parziale di 0-8) porta il risultato sul 17-16 che comunque non riapre la gara dando spazio alle bolognesi di chiudere (per 25-19) e riaprire l’incontro sul 1-2.

Nel quarto set però il coach Piraccini contribuisce a disorientare le bolognesi cambiando l’asse palleggiatore-opposto con Giovanardi su Neri e Opizzi su Fabbri e dopo un iniziale pareggio 7-7 le gialloblu iniziano a dominare prima 15-20 chiudendo poi alla fine con la Giovanardi a muro per il 18-25 ed il 1-3 finale.

Ora un possibile obiettivo, che sarebbe a portata di mano delle ragazze gialloblu, potrebbe essere il quarto posto visto il Riccione Volley ad un solo punto di distanza.

Appuntamento dunque al prossimo sabato 29 aprile dove per la penultima di Campionato le gialloblu incontreranno al Palasport Marie Curie di Savignano sul Rubicone con inizio alle ore 19.00 le imolesi dello Studio Montevecchi superate all’andata per 3-2.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454