lunedì 21 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
gio 20 apr 2017 14:23
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Accademia Riminicalcio VB rimedia un pareggio con il Villamarina, nell’ultima uscita, prima delle feste pasquali. Mangiata la colomba e l’uovo di cioccolato, si ritorna in campo. I biancorossi hanno bisogno di altri punti per la corsa salvezza.

“Contro il Villamarina siamo dispiaciuti per non avere portato a casa la vittoria – commenta Nicolò Poli, difensore dell’Accademia -. Dopo essere passati in vantaggio per ben due volte abbiamo gettato al vento il vantaggio a causa di stupidi errori, come ci era già successo in altri match”.

Nicolò, che anno è stato per voi?
“È stato un anno veramente molto travagliato e la classifica purtroppo parla chiaro: non siamo stati all’altezza delle aspettative che ci eravamo prefissati ad inizio stagione. Oltre ai nostri demeriti, però, bisogna anche sottolineare anche i tanti infortuni accorsi a giocatori importanti. Comunque, il rammarico più grande rimarrà la finale di coppa persa ai rigori che ci avrebbe, sicuramente, fatto guadagnare un po’ di autostima”.

La prossima sfida, quella più importante, sarà con la Longianese.
“Sì, esatto. Contro la Longianese bisognerà fare risultato per archiviare il discorso salvezza una volta per tutte e metterci alle spalle quest’anno horribilis”.

Ufficio Stampa Accademia Riminicalcio VB

RISULTATI, CLASSIFICA E CALENDARIO DEL CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA GIRONE R

Altre notizie
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Copparese 0-0

di Icaro Sport
Notizie correlate
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Sant'Agostino 1-0

di Icaro Sport
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Calcio Cotignola 0-1

di Icaro Sport
Calcio Eccellenza girone B

Marignanese-Medicina Fossatone 1-1

di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna