mercoledì 16 gennaio 2019
In foto: il tecnopolo di Rimini
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 14 apr 2017 17:35 ~ ultimo agg. 17:35
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Con il protocollo che la Giunta comunale ha approvato nell’ultima seduta si definiscono gli obiettivi e le modalità di una comune collaborazione tra le attività di ricerca industriale previste in capo ai laboratori CIRI (Centri Interdipartimentali di Ricerca Industriale) dell’Università di Bologna ed il tessuto produttivo locale, con particolare riferimento al comparto della meccanica avanzata e materiali, dell’energia e ambiente e delle produzioni specialistiche ad essi connesse.

Tra gli obiettivi, promuovere e favorire le più ampie e produttive interrelazioni tra le attività del Tecnopolo e la più ampia realtà di ricerca presso il Campus di Rimini e le esigenze di sviluppo delle attività imprenditoriali più innovative presenti sul territorio. Una realtà territoriale in cui si sono già manifestate e strutturate esperienze imprenditoriali di eccellenza, in settori che sono profondamente connessi alle tipicità e ai talenti propri di quella che viene definita “la terra dei motori”.

Attraverso questo protocollo, Università e Comune si impegnano così anche formalmente a collaborare nei settori di reciproco interesse per la realizzazione di una collaborazione fattiva e duratura; promuovere il coinvolgimento di altri attori del territorio operanti negli ambiti di interesse del protocollo.

sarà individuato un accordo attuativo, individuando le modalità di collaborazione nonché il personale, le strutture e le attrezzature da destinare a supporto di ogni singola iniziativa.

Altre notizie
di Redazione
di Andrea Polazzi
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna