mercoledì 23 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
lun 3 apr 2017 15:30 ~ ultimo agg. 5 apr 15:28
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sport e religione sono risorse per l’integrazione sociale degli immigrati? Questo il titolo dell’incontro, cui parteciperanno N. Porro (Univ. del Lazio Meridionale e Cassino), S. Martelli (Univ. Di Bologna “AMS”), G. Russo (Univ. di Bologna “AMS” e curatrice del dossier n. 84 della rivista Africa e Mediterraneo “Sport e Immigrazione), E. Degli Esposti Merli (rivista Africa e Mediterraneo), L. Marzi (area immigrazione – Caritas Diocesana di Rimini).

Giovedì 6 aprile, ore 14 aula “ex teatini”

Piazzetta Teatini 10 – Rimini

L’iniziativa si svolge  all’interno del corso di “Problematiche sociali delle diversità culturali e religiose”.

 

La tavola rotonda intende esplorare alcune pratiche socio-culturali che informano il quotidiano dei migranti nel paese di accoglienza. In particolare si discuterà di come sport e religione siano oggi potenti lenti per osservare le occasioni di incontro fra autoctoni ed immigrati favorendo o contrastando l’integrazione, a partire dalla presentazione del dossier n. 84 della rivista Africa e Mediterraneo Sport e immigrazione”, realizzato all’interno della campagna Bologna cares!

sport religione e immigrazione

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna