lunedì 26 agosto 2019
menu
In foto: Il selfie delle biancorosse dopo la vittoria
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
lun 3 apr 2017 14:41
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

PGS SMILE-FEMMINILE RIMINI 1-3

IL TABELLINO
PGS SMILE: Incerti, Amici (26′ pt Ottani), Pollastri, Corradini, Carpentiero, Balestrazzi, Bizzarri, Nizzoli (35′ st Iacconi), Burgio, Vecchi, Lanzi (23′ st Rios Quiroz). A disp.: Guidetti, Canzanella, Ballotti, Sindaco. All.: Caracciolo.

FEMMINILE RIMINI: C. Lisi, Lazzaretti, Parri, Spano, Siesto, E. Protti, Sara Fiumana, Simona Fiumana, Chiara Protti, Tamburini, Pace (11′ st Gretcan). A disp.: Marini, S. Lisi, Diny. All.: Z. Lisi.

ARBITRO: Zito di Rimini.

RETI: 4′ st Lanzi, 27′ st Sara Fiumana, 31′ st Tamburini, 46′ st Siesto.

CRONACA E COMMENTO
La Femminile Rimini ci ha preso gusto e conquista un’altra brillante vittoria lontano dal “Romeo Neri”. Tre punti ancora più belli perché ottenuti in rimonta contro una squadra molto temibile come il Pgs Smile. Il 3-1 conferma una crescita esponenziale, sia in termini di gioco sia di carattere e ovviamente è il giusto premio per il faticoso lavoro dopo mesi difficili.

La prima conclusione è sui piedi di Sara Fiumana, che non inquadra lo specchio. Ci prova anche capitan Ester Protti su punizione ma la sfera è di poco alta. Razione modenese al 25′ con Bizzarri, la minaccia viene sventata da Simona Fiumana. Il primo tempo è combattuto, il Pgs Smile costruisce con Vecchi ma la Femminile Rimini non si lascia intimorire. Le biancorosse collezionano chances con Pace, Spano e Tamburini ma la prima frazione si chiude sullo 0-0. Nella ripresa, si scatena lo show di reti. Al 47′ Burgio colpisce in pieno la traversa, poi la sfera ritorna in campo e Claudia Lisi blocca in due tempi. È il preludio al gol del Pgs Smile che si materializza al 49′ con una conclusione sotto misura di Lanzi che sfrutta l’assist di Balestrazzi e firma l’1-0. Al 56′ Gretcan prende il posto di Pace, due minuti più tardi ottimo salvataggio di Lazzaretti. La Femminile Rimini si scuote e al 67′ Sara Fiumana carica il destro alla ricerca dell’1-1. L’attaccante più prolifica biancorossa ci riesce al 72′ con un diagonale deviato dalle maglie modenesi. Il Pgs vuole riportarsi in vantaggio con Vecchi ma è la Femminile Rimini a ribaltare il copione al 76′: Simona Fiumana recupera la sfera e calcia, Incerti non trattiene e Tamburini è lesta a sfruttare il tap-in vincente. Per l’attaccante si tratta del primo gol con la maglia biancorossa e la dedica speciale va al fidanzato Marco e al figlio Giulio. La Femminile Rimini è incontenibile e vuole chiudere i conti con la stessa Tamburini. Il gol della sicurezza arriva nel recupero: Sara Fiumana pennella per Siesto che dopo una lunga progressione infila la zampata del 3-1. Non ci poteva essere modo migliore per festeggiare il ritorno in campo dopo quasi cinque mesi di stop per l’infortunio al ginocchio.

Luca Filippi
Addetto comunicazione Femminile Rimini

Altre notizie
di Roberto Bonfantini
VIDEO
di Icaro Sport
VIDEO
Notizie correlate
di Icaro Sport   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna