domenica 20 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
ven 7 apr 2017 16:21 ~ ultimo agg. 21:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Via Gaza non è compresa tra le 60 aree che il gruppo di lavoro sta valutando per l’insediamento di famiglie nomadi perché si sono prese in considerazione solo aree di proprietà comunale e a oggi quella di via gaza, appunto, non lo è. Lo ha ribadito ieri sera il capogruppo di Patto Civico di Rimini Mario Erbetta in un incontro pubblico che si è tenuto all’hotel Platinum di Torre Pedrera.

Oltre al tema dei nomadi, all’ordine del giorno dell’incontro promosso da Patto Civico  c’erano diversi temi di interesse per l’area come il mercato domenicale estivo di Torre Pedrera, il piano recupero delle periferie previsto per Rimini Nord, l’arredo del Lungomare, la viabilità e parcheggi, le Concessioni balneari, la situazione fognaria, gli sfiori a mare.

Qualche momento di elettricità c’è stato tra parte del pubblico e il parlamentare Sergio Pizzolante.

Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna