16 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Nel trolley il corpo di una 27enne russa già ricoverata per anoressia

CronacaRimini

3 aprile 2017, 16:27

Gli Alpini di Rimini raccolgono fondi per la sepoltura di Katerina

in foto: @Adriapress

Aveva 27 anni, era una cittadina russa e in Italia aveva ottenuto un regolare permesso di soggiorno: è stata ormai ricostruita l’identità della ragazza trovata cadavere il 25 marzo in un trolley nel porto canale di Rimini. La squadra mobile sta indagando sulle persone che potrebbero essere coinvolte nella vicenda: si indaga sia su italiani che su cittadini dell’est. Al momento il fascicolo aperto in Procura è per morte come conseguenza di maltrattamento e distruzione e dispersione di cadavere. La ragazza, residente a Rimini, sarebbe al centro di una vicenda di disagio, riferisce l’ Ansa. Risultano infatti diversi ricoveri in ospedale, fino a qualche mese fa, per anoressia. Il corpo ritrovato era estremamente esile e proprio alla denutrizione è stato attribuito il decesso, antecedente di alcuni giorni al ritrovamento.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454