sabato 19 gennaio 2019
In foto: Foto della presentazione
di Simona Mulazzani   
lettura: 1 minuto
mer 5 apr 2017 11:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’unione fa la forza anche per le associazioni di categoria. Lunedì è nata ufficialmente a Rimini CNA Romagna Servizi, nuova realtà partecipata dalle CNA provinciali di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini oltre che da CNA Emilia-Romagna e CNA Nazionale che ha sede a Rimini.

Coinvolti oltre i direttori delle diverse realtà provinciali anche i 75 dipendenti di Rimini, e quelli di CNA Associazione, di Ecipar e di CNA Credito, in totale oltre 100.

Una scelta all’insegna dell’Area Vasta romagnola che prevede di mantenere tutti i 6 uffici della provincia di Rimini(Rimini, Bellaria, Santarcangelo di Romagna, Cattolica, Riccione e Novafeltria). Grazie all’integrazione fra territori, sarà ampliata la gamma dei servizi offerti alle imprese.

Si tratta di un valore aggiunto per gli oltre 4000 associati di CNA Rimini” – commenta Mirco Galeazzi, presidente di CNA Rimini -. “Usciamo da logiche chiuse e auto referenziali e guardiamo al mondo dell’economia e delle aziende con un sano pragmatismo, piedi nel territorio e testa all’Europa, al mercato, una grande opportunità per tutti“. “È sempre alle nostre imprese che dobbiamo guardare – conclude Galeazzi – alle loro richieste e prospettive che, con questa condivisione con i colleghi di Forlì-Cesena e Ravenna, sicuramente aumentano perché siamo un sistema territoriale unito e pronto ad affrontare le nuove sfide con rinnovato entusiasmo, competenza e competitività“.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Redazione
di Andrea Polazzi
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna