20 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Legge delega spiagge e cittadini. L’agenda di Sabrina Vescovi

PoliticaRiccione

25 aprile 2017, 12:05

Legge delega spiagge e cittadini. L'agenda di Sabrina Vescovi

in foto: la spiaggia di Riccione

Prima che la legge delega sulla revisione e il riordino della normativa relativa alle concessioni demaniali marittime venga definitivamente licenziata dalla Camera dei Deputati sarà oggetto anche di un confronto tutto riccionese. Un vertice (a breve la conferma della data) tra gli operatori del settore balneare con l’onorevole Tiziano Arlotti e il candidato sindaco del centrosinistra Sabrina Vescovi.
Nell’ambito dell’esame dei progetti di legge, le commissioni sesta e decima, in seduta congiunta, hanno programmato un ciclo di audizioni. Mercoledì 26 aprile sarà ascoltata la Conferenza delle regioni e delle province autonome e l’Anci. La settimana successiva riprenderà il confronto con tutte le categorie economiche interessate. “L’intenzione è arrivare a definire il testo della legge delega, con le opportune integrazioni, per poi chiuderla entro giugno – anticipa l’onorevole Tiziano Arlotti (Pd), relatore del disegno di legge nella decima commissione (Attività produttive, commercio e turismo) – Si tratta di un provvedimento con importanti ricadute per l’economia locale. Ecco perché, parallelamente ai passaggi in sede governativa, crediamo utile ascoltare anche gli operatori riccionesi. Sarà l’occasione per fare chiarezza su una serie di falsità messe in giro ad arte solo per creare ulteriore confusione. Anche su questioni centrali: non è vero che questa legge delega è illegittima, né che si andrà subito ad evidenza pubblica. L’obiettivo di questa legge è tutelare al massimo le imprese e la professionalità degli operatori”.
“Lo sviluppo della nostra città non può prescindere dalla destagionalizzazione della spiaggia. Ma per lavorare sul progetto del mare d’inverno abbiamo bisogno che la spiaggia abbia anche una chiara regolamentazione – dichiara Sabrina Vescovi – In questo contesto la definizione della legge delega rappresenta una grande opportunità per gli operatori del nostro territorio. E il confronto diretto con l’onorevole Arlotti che vogliamo organizzare a Riccione s’inserisce in una piattaforma di condivisione necessaria per costruire quelle certezze su cui poi fondare gli investimenti futuri del settore turistico-balneare”.

Sabrina Vescovi inoltre prosegue nel suo confronto aperto con i cittadini: “Il nostro progetto per la città di Riccione riparte dall’ascolto del territorio. E posso dire che questi momenti si stanno dimostrando davvero preziosi per restituire la giusta attenzione alle tante questioni di questa comunità. Questioni che vogliamo affrontare insieme”.

Tre gli incontri in programma anche questa settimana, uno dopo l’altro. Mercoledì 26 aprile il candidato sindaco del centrosinistra Sabrina Vescovi sarà al Panificio Pasticceria Bianchi (viale D’Annunzio 169). Giovedì 27 aprile l’appuntamento è al Bar Angelini (via Gramsci angolo via San Martino). Venerdì 28 aprile ritrovo fissato al Centro Sociale Nautilus (viale Lazio 16).
Tutte le assemblee pubbliche sono in programma alle 20.45.

Redazione Newsrimini

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454