mercoledì 24 luglio 2019
menu
In foto: la foto segnaletica del killer
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto Visualizzazioni 9.647 visite
sab 15 apr 2017 13:39 ~ ultimo agg. 17 apr 13:25
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto Visualizzazioni 9.647
Print Friendly, PDF & Email

Blitz di carabinieri polizia a Vergiano di Rimini da dove era arrivata la segnalazione della presenza in un casolare abbandonato del 41enne Norbert Feher alias Igor Vaclavich o Igor il Russo. Nella telefonata arrivata intorno alle 7 ai militari, un residente parlava di un uomo con zainetto e sacco a pelo che si aggirava con fare sospetto per la Marecchiese, entrando poi nella struttura diroccata. Immediato l’intervento di una trentina di carabinieri armati di tutto punto che hanno fatto irruzione nel casolare. Dopo un paio d’ore di controlli, del killer nessuna traccia. Il soggetto segnalato era un senzatetto già noto alle forze dell’ordine. Falso allarme quindi.
Il 41enne di origine serba, ricercato da vari giorni, è indagato per l’omicidio di Valerio Verri, guardia ecologica uccisa nel Mezzano la sera dell’8 aprile, e per quello di Davide Fabbri, il barista ucciso nel suo locale a Budrio. Sono tante le segnalazioni di presunti avvistamenti che nelle ultime ore arrivano alle forze dell’ordine.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
di Maurizio Ceccarini   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna