Happy Basket Rimini. Il punto della situazione con coach Paolo Rossi

Happy Basket Rimini

in foto: Paolo Rossi

Il rush finale della stagione Happy Basket ci permette, per un secondo, di tracciare un bilancio dell’annata di Serie B e poi di disegnare i contorni di quello che sarà l’ultimo mese di competizioni per quanto riguarda il settore giovanile.

Parola a coach Paolo Rossi: “La B, nella formazione che si è stabilizzata durante gli ultimi mesi, è stata in sostanza una Under 18 con l’aggiunta di qualche ragazza di uno o due anni in più. In corso d’opera, durante l’anno, abbiamo chiesto la deroga in Federazione per le 2002 e dunque negli ultimi mesi la B è stata sostanzialmente giocata da Under 16 e Under 18, le due squadre che alleno a livello giovanile. Abbiamo preso delle gran suonate, è vero, ma penso sia stato utile a queste ragazze perché così han visto da vicino quanto c’è di distanza tra loro e delle giocatrici senior di alto livello. Bisogna lavorare tanto negli anni per raggiungere quei livelli”.

Le brave, ma piccole (per età) ragazze dell’Happy Basket hanno dovuto così trovarsi davanti a gente che di basket ne ha masticato parecchio.
“Hanno difeso e attaccato contro giocatrici più esperte, alcune addirittura con tante presenze in Nazionale. All’andata è stato scioccante, al ritorno siam riusciti a difendere meglio e a prendere più confidenza con le partite. Greta Muggioli, ad esempio, ha fatto delle belle cose e nell’ultimo mese è andata molto bene. Prestazioni di buon livello. In generale avevamo preparato il campionato con l’idea che fossero alcune senior a far da chioccia a queste ragazze, ma per vari motivi le chiocce sono sparite e son rimaste solo le giovani. Io sono molto contento di queste ragazze, quello che ho chiesto loro lo stiamo vedendo e spero che lo vedremo pure più avanti, nel corso dell’ultimo mese di gare a livello di settore giovanile”.

Uno degli obiettivi sulla bilancia per il momento è stato centrato.
“Sì, anche parlandone con loro, eravamo consapevoli del fatto che in B avremmo potuto perderle tutte. Di lì l’idea di voler comunque provare ad avere un bilancio positivo, sopra il 50%, sommando B, Under 18 e Under 16. Non era affatto semplice pensare di chiudere con più vittorie partendo da un gap come quello del campionato Senior, ma alla fine ci siamo riusciti. Nei loro campionati, queste ragazze hanno fatto bene”.

L’Under 18 ha raccolto fin qui 16 vittorie a fronte di tre sconfitte, mentre l’Under 16 è addirittura imbattuta con 19 successi in altrettante partite.
“Le ragazze sono cresciute, lo si è visto in prestazioni migliori nel girone di ritorno rispetto all’andata. Chiedo scusa alle Under 18 per questo campionato di B, ma la faccia l’abbiamo messa tutti insieme, anche io. Ringrazio le ragazze del 2002, anche i rispettivi genitori, per aver acconsentito al tesseramento in deroga. Penso che anche per loro sia stata una bella esperienza”.

Ora cominciano le fasi decisive Under 16 e Under 18…
“Ho fatto tante volte i playoff e sono chiaramente partite senza ritorno, nelle quali bisogna pensare a una squadra alla volta e a come superarla. Puntiamo ad arrivare il più lontano possibile con entrambe le squadre, dopo il primo turno riusciremo a verificare meglio anche le forze di squadre che fin qui non abbiamo ancora affrontato”.

La situazione delle giovanili e le prossime partite:

UNDER 18 – domani, 27 aprile, a Castel San Pietro contro la Magika (andata-ritorno, accesso ai quarti di finale)

UNDER 16 – domenica 30 aprile, in casa col Magik Parma (all’andata vittoria Happy 112-25, si gioca per accedere ai quarti di finale)

UNDER 14 – domenica 30 aprile, in casa col Magik Parma (all’andata vittoria Happy si gioca per accedere ai quarti di finale)

UNDER 13 – sabato 29 aprile a Faenza contro Faenza Futura (scontro diretto per il primo posto nel girone. Chi vince il girone accede alle semifinali)

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454