mercoledì 17 luglio 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
ven 28 apr 2017 14:26
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

Carlo Conti, candidato di patto Civico Riccione, rilancia la priorità dell’Amministrazione pro imprese. “Tra i punti del programma che stanno riscuotendo maggiore consenso c’è quello relativo alla nostre idee sulle imprese e sul rapporto che deve avere la pubblica amministrazione nei confronti dell’imprenditore”. “Un rapporto che va completamente ribaltato. E’ la pubblica amministrazione che deve mettersi a disposizione del cittadino; è la pubblica amministrazione che deve favorire e affiancare chi vuole fare impresa; è sempre la pubblica amministrazione che deve passare dal ‘non si può fare al si può fare’”. Chi progetta e investe non può essere considerato uno speculatore. Al contrario, un benefattore che offre opportunità di lavoro, che rende più ricca la città”. “Purtroppo – prosegue Conti – negli ultimi anni la macchina comunale ha frenato tutto, con la terribile conseguenza di tante, troppe attività che hanno chiuso i battenti: dal mondo della notte, al turismo e al commercio. E’ stato esercitato il potere del non si può fare a 360 gradi.”

E’ per questo che noi vogliamo che si instauri un rapporto virtuoso tra chi vuole fare impresa e la pubblica amministrazione e questo si realizzerà concretamente attraverso l’istituzione della figura dell’assessore all’impresa, capace di affiancare chi intende aprire un’attività, una partita IVA, fare modifiche all’interno della propria azienda

Chi vorrà investire avrà un tutor che lo accompagnerà dentro i percorsi amministrativi con un tempo stabilito per dare ogni risposta. Scaduto il tempo dovrà rispondere al Sindaco o all’Assessore. Oggi è solo il soggetto privato che deve dar conto al pubblico dei suoi comportamenti, “Con noi anche l’Amministrazione dovrà dare risposte motivate in tempi certi” conclude Conti

I prossimi appuntamenti di Carlo per “Un caffè con Carlo Conti” si terranno martedì 2 maggio alle 8.30 al Pier Caffè e dalle 20.30 “Al solito posto”; giovedì 4 maggio alle 8.30 al Bar Angelini; venerdì 5 maggio alle 8.30 al Bar Centrale e dalle 18.30 al Caffè del Porto.

Tutti gli incontri sono visibili su facebook.

https://www.facebook.com/pattocivicoriccioneoltre/?ref=bookmarks

 

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna