domenica 20 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
dom 30 apr 2017 22:35
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La CVM Utensiltecnica Montegridolfo si congeda dal proprio pubblico con un pareggio (0-0) contro i salernitani dell’Enrico Millo.

Un incontro tra due formazioni già salve, che ha viaggiato sul perfetto binario della parità per tutta la sua durata senza particolari set degni di nota tranne il primo di coppia tra Miloro-Monaldi perso 7-8 contro i campani Santoriello-Laudato.

Sabato prossimo, 6 maggio, in occasione dell’ultima giornata la formazione riminese farà visita al fanalino di coda Ancona 2000, già retrocesso e superato all’andata, in Romagna, per 2-1.

Questo lo score dell’incontro: CVM Utensiltecnica Montegridolfo-E. Millo 0-0 (43-41) Miloro-Monaldi-Paolucci – Santoriello-Califano G.-Laudato 8-0, 1-8; Rosati – Scolletta 3-8, 8-3; Miloro-Monaldi – Santoriello-Laudato 8-3, 0-8; Paolucci-Rosati – Scolletta-Califano G. 7-8, 8-3.

Questi gli altri risultati di Serie A: Montegranaro-Ancona 4-0 2000; Monastier-Caccialanza 1-2; Virtus-Alto Verbano 3-1; Rinascita-Boville 1-0; APER-Montecatini 0-0.

Classifica Serie A 2017 (dopo la XXI giornata): Monastier Treviso 44, Caccialanza 43, Rinascita 38, Boville 35, Virtus L’Aquila e Alto Verbano 33, Enrico Millo e CVM Utensiltecnica Montegridolfo 32, Montegranaro 30, Aper 18, Montecatini 12, Ancona 2000 7.

Serie A prossimo turno (XXII ed ultima giornata, 6 maggio): Ancona 2000-CVM Utensiltecnica Montegridolfo (1-2); Alto Verbano-Montegranaro (0-1); Caccialanza–APER (2-1); E. Millo-Virtus (0-3); Boville-Monastier (0-2); Montecatini-Rinascita (0-4).

Fabio Berardi

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna