venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Nick Rinaldi, 24 all'andata
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 5 apr 2017 00:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Asset Banca torna al Multieventi, questa volta di sabato sera alle ore 21, orario imposto dal Regolamento per l’ultima giornata da giocarsi in contemporanea prima della mini fase di due giornate con la formula dell’orologio, poi sarà post season.

Ospite sarà Modena, gruppo con obiettivo diametralmente opposto rispetto ai Titans.

Se coach Foschi, infatti, proverà ad accorciare il distacco dal quinto posto di Ferrara, che osserverà il turno di riposo, per sferrare poi l’attacco nella fase ad orologio, Modena vuole difendere il decimo posto che vale la testa di serie numero uno nell’inferno dei play out.

Le motivazioni di sabato sera saranno quindi alte per entrambe le squadre, non sarà una kermesse di fine stagione, i Titans cercheranno il risultato anche per riscattare l’incredibile sconfitta dell’andata di inizio gennaio, quando avanti in doppia cifra per gran parte della gara vennero raggiunti all’ultimo tiro con una azione da quattro punti di Saccà per essere poi dominati nell’overtime sotto i colpi di un Verrigni che ne scrisse 34.

Tra i modenesi, proprio Alessandro Saccà ed Edoardo Verrigni, insieme ad Andrea Storchi, sono tra i primi realizzatori del campionato, nell’ordine terzo con 17 punti a partita, decimo con 14,5 e quindicesimo con 13,7.

Tra la partita di sabato con Modena e la fase ad orologio il campionato osserverà un weekend di riposo in corrispondenza delle Festività Pasquali.

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna