mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Nicolis sul posto © Manuel Migliorini / Adriapress.
di Redazione   
lettura: 1 minuto 3.573 visite
mer 19 apr 2017 16:08 ~ ultimo agg. 20 apr 18:05
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 3.573
Print Friendly, PDF & Email

E’ tornato oggi sul luogo della tragedia Luca Nicolis, uno dei due sopravvissuti al naufragio del “DiPiù”, l’imbarcazione che ieri pomeriggio si è capovolta nelle acque al largo di Rimini per poi schiantarsi contro gli scogli. Nicolis è stato accompagnato da militari della capitaneria. Resta ancora in ospedale invece il 69enne Carlo Calvelli che è stato trasferito dal reparto di Rianimazione a un reparto a minore intensità di cura, non essendo più necessari sedazione e ventilazione artificiale. La Procura di Rimini ha aperto un fascicolo per naufragio colposo per accertare le cause che hanno provocato l’incidente.

Anche Flavio Tosi, sindaco di Verona – la città delle vittime – ha espresso cordoglio per la tragedia, ricordando di avere preso proprio pochi giorni fa un caffé con Alessandro Fabbri.

Il recupero delle salme e il sopralluogo di Nicolis:

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna