domenica 20 ottobre 2019
menu
Icaro Sport

Volley C femminile. Gut Chemical Bellaria-Pgs Omar Bellaria Bologna 3-0

di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mar 14 mar 2017 10:32 ~ ultimo agg. 15:26
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

GUT CHEMICAL BELLARIA-PGS OMAR BELLARIA BOLOGNA 3-0 (25-23 25-13 25-22)

La Gut Chemical Bellaria scende in campo tra le mura amiche del PalaBim per cercare di bissare l’unica vittoria ottenuta in questo campionato e cercare di festeggiare con i propri tifosi una vittoria che ormai manca da troppo tempo per quanto visto in questi mesi.

Il tecnico Costanzi deve fare a meno di Bernabè e per questa gara di Mazza impegnata in Coppa Europa di vela, così schiera Fortunati in regia, Tosi Brandi opposta, Diaz e Petrarca in posto 4, Ricci e Scaricabarozzi al centro, Zammarchi e Fioroni liberi.

L’inizio del primo set regala un Bellaria che parte contratto e commette una serie di errori che porta le bolognesi sul 5-1.
Sul 10-6 la formazione di casa reagisce, inizia a spingere in battuta, recupera, sorpassa le ospiti sul 14-12 ed allunga fino al 22-17 grazie ad un’ottima ricezione.
Ma niente è scontato e nessuno regala nulla, così solo nel finale Scaricabarozzi e C. riescono a chiudere a proprio favore 25-23.

Nel secondo parziale la Gut Chemical riesce a mantenere la determinazione necessaria ed il trio Ricci, Diaz, Tosi Brandi può guidare l’attacco ed affondare i propri colpi.
14-6, 17-8 e solo a set ampiamente compromesso le ospiti tentano una timida reazione, (12-22), ma Bellaria chiude 25-13.

Nel terzo parziale le ragazze di coach Costanzi dimostrano finalmente di volere a tutti i costi questa vittoria, non mollano di un centimetro, 12-7 il primo allungo e sul punteggio di 16-11 Bologna esaurisce i time-out.
Fortunati, aiutata da una ottima ricezione, riesce a far girare al meglio i propri attaccanti, Bologna è alle corde, tenta di riaprire la gara 20-18, ma Bellaria non si fa intimorire e chiude meritatamente set e partita 25/22.
Tre punti che devono essere una bella iniezione di fiducia per un gruppo che nonostante le difficoltà continua a lavorare seriamente e duramente per raggiungere l’obiettivo salvezza.

Finalmente festeggiamo anche a noi in mezzo al campo! É stata la classica partita dove ci è riuscito tutto ed ogni fondamentale ha funzionato. La battuta ha messo costantemente in affanno il gioco avversario mentre la nostra ricezione al contrario ha avuto delle percentuali altissime e ci ha permesso di giocare ogni tipo di attacco. Anche se siamo soli in fondo alla classifica stiamo dimostrando professionalità allenandoci come fossimo a settembre, e di questo sono molto fiero delle mie ragazze.” il commento di coach Costanzi.

Prossimo appuntamento sabato 18 marzo 2017 ore 19:00 ad Imola per affrontare lo Studio Montevecchi che precede in classifica la Gut Chemical Bellaria.

Tabellino: Fortunati 1, Petrarca 10, Deda, Scaricabarozzi 4, Ricci 18, Diaz 12, Tosi Brandi 15, Fioroni lib. Zammarchi lib., Pironi ne.
1° All.: Costanzi Matteo Vice Muccioli Daniele
Muri 6, Aces 6, bs 7.

Ufficio Stampa Idea Volley Bellaria

Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna