Volley B maschile. Dolciaria Rovelli Morciano-Ledlink Perugia 3-1

Dolciaria Rovelli Morciano-Terni

in foto: Un time out della Rovelli

DOLCIARIA ROVELLI MORCIANO-LEDLINK PERUGIA 3-1 (22-25, 25-22, 25-13, 32-30)

1° Arbitro FOGANTE ALDO, 2° Arbitro MOCHI CHIARA.

ROVELLI: b.s. 8, ace 10, muri 8, errori 13.
PERUGIA: b.s. 10, ace 2, muri 8, errori 16.

DOLCIARIA ROVELLI: Costanzi 6, Sacco 18, Spinelli 16, Andreatta 14, Caselli 8, Arasomwan 15 libero Mei, Gramolini n.e., Fabbri n.e., Segoni 0, Tamburini n.e. Ferraro 1. 1° ALLENATORE: ZANCHI Alessandro, 2° ALLENATORE: PASSAMONTI Corrado.

PERUGIA: Cricco 2, Fuganti 9, Servettini 10, Merli 11, Nulli Pero 8, Amore 18, libero Boriosi, Bregliozzi 0, Tini 7, Piersanti 2, Staccini n.e. 1° ALLENATORE: DE PAOLIS PAOLO, 2° ALLENATORE: SABATINI SERGIO.

1° set: la Rovelli parte un po’ contratta, diversi errori gratuiti condizionano l’esito finale, contro un Perugia più convinto e meno falloso, pur non facendo vedere nulla di eccezionale. Si parte sotto di uno.

2° set: la Rovelli si rende conto che la partita la fa da sé, basta correggere un po’ la tenuta mentale, e Perugia inizia a sentire il peso delle armi in più di questa sera, battuta e muro morcianese. La band Zanchi impatta pur soffrendo fino all’ultimo.

3° set: nel terzo set c’è una resa inspiegabile degli ospiti, avviluppati dalla pressione dei cioccolatieri, quanto mai efficaci in tutti I fondamentali. L’allenatore ospite le prova tutte ma il set va facilmente nel carniere di casa.

4° set: troppa tranquillità nel terzo set si fa sentire nel quarto. I perugini sono sempre incollati alla Rovelli ma dopo il secondo tempo tecnico piazzano l’allungo, fino al 23 a 19. Si prospetta l’incubo del quinto set. Ma ancora la battuta efficacissima abbinata ad un muro granitico fanno riguadagnare terreno alla Rovelli. Annullato un set ball agli umbri, i cioccolatieri si portano avanti. Un finale al cardiopalma, con tanti match ball, che si concretizzano nell’ace vincente (l’ennesimo) di Luca Spinelli (grande prestazione la sua).

1° set: 6-8/14-16
2° set: 8-7/14-16
3° set: 8-2/16-8
4° set: 8-6/14-16

Una partita delicata per la Rovelli, tesa per la posizione in classifica e la vivacità delle ultime della classe. Ma le capofila della classifica di B esaltano i ragazzi di Zanchi. Memori della prestazione eccellente contro Montalbano (indiscussa prima del torneo) sfoderano contro la seconda forza del girone una prestazione finalmente di forza, per le indiscusse qualità di questo gruppo. Finalmente continuità, limpidezza degli attaccanti (quattro in doppia cifra, merito anche di una gran bella distribuzione di Costanzi), pochi errori e una battuta devastante (dieci punti di cui cinque di spinelli tra cui l’ace decisivo) unita ad una solidità a muro impressionante (sette block solo di Arasomwan e 15 di squadra). Si è vista bella pallavolo e la boccata di ossigeno e fiducia non potrà che far bene. A partire dalla prossima tostissima trasferta contro i baby della Lube.

Ufficio Stampa
Dolciaria Rovelli Morciano

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454