sabato 19 gennaio 2019
In foto: Le giocatrici della Battistelli festeggiano
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
sab 4 mar 2017 10:10 ~ ultimo agg. 5 mar 09:00
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Reduce dal grande successo ottenuto nello scontro salvezza contro Olbia, la Battistelli si accinge ad affrontare il Fenera Chieri. L’anticipo dell’8a giornata di ritorno del campionato nazionale di volley di serie A2 si disputerà tra le mura amiche del Palasport di San Giovanni in Marignano alle ore 20,30 di oggi, sabato 4 marzo, e sarà diretto da Andrea Rossetti e Rocco Brancati.

Sulla carta il match si presenta assai ostico per le ragazze di coach Marchesi, memori del risultato dell’andata, con la Battistelli che incassò la sua prima sconfitta per tre set a zero e con parziali abbastanza pesanti. Le Marignanesi dovranno obbligatoriamente provare a tenere testa alle piemontesi per superarle in classifica e cullare quel sogno che si chiama play off.

Le ragazze di Ivana Druetti, subentrata a coach Guidetti al timone della squadra, precedono la Battistelli di un punto e vengono da un mese di prestazioni di assoluto valore culminate con le vittorie con Legnano, Olbia, e Palmi inframmezzate dalla onorevolissima sconfitta con la capolista Filottrano per 2-3.

Dopo l’incredibile successo di pubblico nelle ultime uscite casalinghe con Legnano ed Olbia, la società marignanese spera in un nuovo sold-out che garantirebbe alle ragazze di coach Marchesi una spinta fondamentale nell’approccio ad una partita ricca di insidie e difficoltà.

La squadra piemontese unisce infatti alcune individualità di spicco come le straniere Nenkovska e Leggs ad un pacchetto di giocatrici italiane di grandissima sostanza, fra tutte la capitana Natalia Serena.

Per comprendere quale sarà il livello della partita che i tifosi marignanesi potranno ammirare questa sera basti pensare che l’opposto bulgaro Nenkovska – alla soglia dei quarant’anni – calca dal lontano 1996 i parquet di serie A di mezza Europa: Italia (11 stagioni), Bulgaria, Romania, Grecia, Russia, e Germania. Dal canto suo la centrale statunitense Leggs, terminata l’esperienza nei college americani, ha disputato tre campionati di A1 ad Urbino ed è reduce da una stagione nella massima serie polacca.

L’augurio dell’entourage marignanese è che la squadra riesca a tenere testa ad una avversaria così ricca di personalità ed esperienza e, possibilmente, a centrare quello che sarebbe uno dei successi più prestigiosi della stagione.

Le probabili formazioni di partenza:

Fenera Chieri: Vingaretti, Nenkovska, Serena, Mezzi, Leggs, Caneva, Bresciani (Libero).

Battistelli San Giovanni in Marignano: Battistoni, Agostinetto, Moretto, Giuliodori, Saguatti, Vyazovik, Lanzini (Libero).

La partita sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) mercoledì alle 21:30.

Altre notizie
di Icaro Sport
Coppa Italia Volley A2 Femminile

La Omag ingabbia le Tigri e vola in semifinale

di Icaro Sport
FOTO
Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna