Volley A2 F. Battistelli San Giovanni in M.-Fenera Chieri 3-0 (gallery)

Battistelli San Giovanni in M.-Fenera Chieri

in foto: Un attacco della Battistelli

Battistelli San Giovanni in M.-Fenera Chieri 3-0 (25-19, 25-18, 26-24)

IL TABELLINO
Battistelli SGM: Vyazovik (14), Tallevi (ne), Angelini (ne), Battistoni (1), Giuliodori (13), Saguatti (10), Agostinetto (16), Lanzini (L), Sgherza (ne),Boccioletti (1), Rynk (ne), Moretto (6). All: Riccardo Marchesi.

Battute: errori 8, punti 4.
Muri: 9.

Fenera Chieri: Bresciani (L), Mezzi (7), Ferrara (ne), Leggs (7),Errichiello (0), Provaroni (1), Scapati (ne), Serena (10), Nenkovska (10), Armando (1), Caneva (6), Vingaretti (1). Allenatore: Druetti Ivana.

Battute: errori 6, punti 6.
Muri: 7.

Arbitri: Rossetti Andrea, Brancati Rocco.

COMMENTO
La partita sulla carta non era era affatto semplice, ma la Battistelli scesa in campo sabato sera contro Chieri è stata in grado di realizzare la partita perfetta sotto tutti gli aspetti e di spazzare via il 0-3 del girone d’andata. Lanzini perfetta in ricezione, ottimi assist di Battistoni per il tridente Agostinetto–Vyazovik–Saguatti, impeccabili le centrali Giuliodori-Moretto. Arriva così un secco 3-0 che permette alla Battistelli di essere ancora più tranquilla in chiave salvezza (manca solo la certezza matematica) e addirittura di pensare alla zona play off.

Le formazioni d’avvio:
BATTISTELLI SGM:
Saguatti, Vyazovik, Agostinetto, Lanzini (L), Battistoni, Moretto.
FENERA CHIERI: Leggs, Vingaretti, Serena, Nenkovska, Mezzi, Caneva.

LA CRONACA
Avvia il primo set Chieri con Vingaretti che Serena butta a terra. Le piemontesi partono forte (0-3), ma Marta Agostinetto porta il primo punto per la Battistelli (1-3). Le padrone di casa sbagliano in battuta restituendo la palla alle piemontesi che in breve tempo prendono il largo (6-1). Allarmato dalla situazione Marchesi chiede il time-out, ma le ragazze di Druetti continuano con i loro incessanti attacchi. I pressing di Mezzi e Serena continuano a fare male alle romagnole, ma le padrone di casa a piccoli passi riescono a rientrare in partita (7-9) grazie al capitano Giulia Saguatti. Splendido attacco di Gaia Moretto sul parziale di 9-11, poi un errore in battuta restituisce palla alle torinesi (10-13). In questa frazione di gioco a fare la differenza per la Battistelli continua ad essere la centrale Moretto, ma Chieri risponde alle padrone di casa respingendo a suon di muri gli attacchi di Saguatti-Vyazovik. Il vantaggio per le piemontesi è di soli tre punti (13-16) e grazie agli attacchi di Vyazovik e Giuliodori si ritorna alla parità (16-16). Questa volta è il coach Druetti a chiedere il time-out e il ritorno in campo porta a +1 Chieri, ma capitan Saguatti è brava ad annullare subito il vantaggio. La Battistelli di questa seconda parte di set è ben diversa da quella della fase di avvio e mostrando il suo lato offensivo crea un breve vantaggio di due punti (19-17). Le piemontesi non restano a guardare e grazie ad una battuta di Mezzi ritrovano in pareggio (19-19). La Battistelli ci crede e continua a ad attaccare (22-19). L’ex Agostinetto mura splendidamente Serena, poi ci pensa capitan Saguatti a chiudere il set 25-19.

La Battistelli ha imparato la lezione e nell’avvio del secondo set non lascia scappare via le piemontesi e mantiene uno stato di parità (4-4). I botta e risposta tra le due squadre continuano fino al parziale di 7-7, poi la coppia Agostinetto-Saguatti imposta l’allungo per la Battistelli (9-7). Coach Druetti chiede un time-out per rimettere ordine nella sua squadra, ma le romagnole rimangono compatte e determinate, riuscendo a gestire il piccolo vantaggio (15-13). Le padrone di casa sono perfette sia in attacco che in ricezione e continuano a macinare punti (17-13). Coach Druetti tenta il time-out per l’inversione di rotta del set, ma Chieri al rientro in campo continua ad accusare colpi. Lanzini riceve, Giuliodori attacca, le ragazze di Marchesi sono una macchina perfetta in ogni fase di gioco (20-16). Boccioletti sostituisce Moretto e una sua battuta vincente permette alla Battistelli di allungare ulteriormente (22-16). Un fallo in attacco di Caneva porta alla vittoria del set per la Battistelli (25-18).

Si va al terzo set con una Battistelli determinata a chiudere la partita e a portarsi a casa i tre punti. Avvio sprint delle padrone di casa che in breve tempo si portano sul 4-1. Coach Druetti chiede immediatamente il time-out, ma al rientro in campo le ragazze di Marchesi continuano ad essere una macchina inarrestabile (6-1). L’ex Agostinetto e la russa Vyazovik continuano a fare male alla ricezione di Chieri (9-3). Coach Druetti si gioca il secondo time-out, ma le romagnole continuano nel loro ritmo incessante a suon di punti (11-3). Chieri prova una reazione e si porta sul 13-8. Marchesi corre così ai ripari chiedendo un time-out per spezzare il gioco. Gli attacchi di Agostinetto insieme agli assist di Ilaria Battistoni permettono alla Battistelli di avere un vantaggio di cinque punti sulle piemontesi (17-12). Chieri prova una reazione e il finale di set crea dei brividi a Marchesi che sul parziale di 23-21 chiede il suo secondo time out. Tutto il vantaggio creato nel set sparisce e le due squadre tornano in parità (23-23). In un momento difficile per la Battistelli la risolutrice è Olga Vyazovik che con due punti porta alla vittoria del set e della partita le padrone di casa.

Dichiarazioni di Sara Angelini, centrale della Battistelli Volley: “Ottima prestazione di tutta la squadra, sia in fase offensiva che difensiva, in particolare per l’elevato numero di muri fatti. Manca la certezza matematica, ma ormai la salvezza è praticamente arrivata. Ora visto il risultato di oggi possiamo a pensare a qualcosa di più in chiave play off”.

La partita sarà trasmessa su Icaro TV (canale 91) mercoledì alle 21:30.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454