martedì 10 dicembre 2019
menu
Attualità Turismo

Unione Comuni Valmarecchia e Francesco's ways insieme per i cammini francescani

In foto: san francesco ricevette a San Leo in dono il monte della Verna
di Lucia Renati   
Tempo di lettura lettura: < 1 minuto
mer 8 mar 2017 16:40 ~ ultimo agg. 19:30
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

san leoDa diversi anni, il Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna è il forte legame tra la Valmarecchia e la Via di Francesco. Oggi, nella ex sede della Provincia, sono stati presentati i contenuti del protocollo di collaborazione sottoscritto fra l’Unione di Comuni della Valmarecchia e il Consorzio Francesco’s Ways che si occupa dei cammini francescani dell’Italia centrale.

Dal pellegrino al trekker, passando per il cicloturista, il turista a cavallo e turista esperienziale in genere. La Valmarecchia è la “porta” a Nord Est di un’unica Via di Francesco che collega Rimini a Roma, toccando tutti i luoghi principali, legati alla vita di san Francesco in Romagna, Toscana, Umbria e Lazio. Il protocollo firmato dal consorzio Francesco Ways e dall’Unione dei comuni della Valmarecchia, guarda allo sviluppo del futuro turistico della Provincia di Rimini e della Regione Emilia – Romagna.

Il Cammino di San Francesco da Rimini a La Verna, venne inaugurato dall’Associazione L’Umana Dimora nel Maggio 2013, in occasione dell’800° anniversario del passaggio di San Francesco a San Leo, dove il Santo d’Assisi ricevette in dono il Monte della Verna. Il Consorzio Francesco’s Ways, nato nel 2011, è uno dei principali attori nella promocommercializzazione dei Cammini religiosi italiani, in particolare della rete di Cammini Francescani dell’Italia centrale. È costituito da un centinaio di aziende ricettive e ristorative posizionate lungo il percorso della Via di Francesco.

 

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna