mercoledì 12 dicembre 2018
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 31 mar 2017 14:48
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 66
Print Friendly, PDF & Email

Ad aprile, il 1° di aprile, è già tempo di derby. Nessuno scherzo, nessun ‘pesce’, ma una vera e propria gara di prestigio. Un’amichevole di lusso, si direbbe sotto altre latitudini sportive. Un test probante, che darà ai due manager ulteriori indicazioni nell’avvicinamento al campionato.

Domani, sabato 1° aprile, allo stadio dei Pirati si gioca Rimini-T&A San Marino. Playball alle 13.30 per due gare sui sette inning, da decidere se consecutive o con una pausa in mezzo.

Col manager Marco Nanni intanto sondiamo l’umore del gruppo…

“Sono estremamente contento di come abbiamo lavorato fino a questo momento – dichiara lo skipper della T&A -. Una fase ‘invernale’ della preparazione in cui ci abbiamo messo puntualità, determinazione, attenzione e spirito di squadra. Soprattutto abbiamo fatto tutto con l’attitudine giusta. Bene così”.

Intanto la truppa è quasi al completo, con la sola eccezione di Florian. Gli stranieri arrivati in settimana saranno subito impiegati. Cosa si aspetta dal test di domani?
“Un’ulteriore miglioramento, che in campo si traduce in una miglior selezione dei lanci, in più attenzione in attacco e, per quanto riguarda i lanciatori, in una prosecuzione sulla strada che hanno intrapreso fino a ora. Insomma, quella di entrare subito in vantaggio nel conto col primo lancio strike e quella di cercare, naturalmente, di eliminare il primo battitore dell’inning”.

La squadra è al punto desiderato della tabella di marcia?
“Direi di sì, forse addirittura più avanti. È chiaro che ai pitcher manca ancora qualche lancio e ai battitori qualche turno nel box, ma non ci possiamo lamentare. Con Rimini rientrerà Imperiali dopo il problema al flessore, per il resto in difesa naturalmente ruoteranno tutti i giocatori a disposizione. I lanciatori? Nella prima partita, con ogni probabilità, andremo subito coi tre stranieri”.

Notizie correlate
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL METEO