18 novembre 2018

Hai visto il nuovo menu? Qui trovi i temi forti e le località!

Summer Spring Festival. A Riccione gli eventi “fai da te”

in foto: Riccione spring festival

Una mostra di cimeli della storia del calcio, la festa del cioccolato, il festival del Cosplay e VSQ dedicato a vini e spumanti. Sono i quattro appuntamenti del Summer Spring festival, promosso insieme da cinque comitati d’area di Riccione, dall’alba a viale Gramsci, che in venti giorni hanno provato ad approntare un calendario di eventi, in questo momento di empasse politica per la città. Si tratta dell’associazione Alba per Riccione, il consorzio di viale Ceccarini, il comitato di viale Dante, il comitato Marina centro via Gramsci e l’associazione culturale del Porto.

Una necessità quella di elaborare un progetto unico, anche su invito del commissario, ma che è diventata un’opportunità di lavorare insieme. “E’ per noi una sfida importante – Giorgio Mignani, presidente del Consorzio Viale Ceccarini – Avevamo già fatto alcuni eventi insieme negli anni scorsi, ma sempre di supporto al calendario approntato dall’amministrazione. Quest’anno ci siamo trovati da soli e in poco tempo abbiamo provato a costruire qualcosa. Sicuramente una grossa opportunità, stimolata anche dal commissario che ci aveva detto di volere delle proposte condivise. E’ chiaro che non si tratta di grandi eventi, ma ci stiamo provando a rendere accogliente e interessante la città. In questa occasione sono cinque i comitati, perché altri erano meno interessati ad organizzare eventi in questo periodo, ma speriamo di poter aumentare”.

Le proposte sono state presentate ai commercianti e agli operatori turistici ieri sera all’Hotel Mediterraneo. Oltre un centinaio i presenti.  Tra le idee lanciate agli operatori dei viali del centro anche quella di abbellire le proprie vetrine con decorazioni floreali, per dare quel tocco di green, visto che il tappeto verde non ci sarà più; e alcuni hanno subito raccolto la proposta.

Per gli eventi si parte l’8 aprile con la mostra “Gli eroi del calcio”, che andrà avanti fino al 4 giugno. Nelle vetrine dell’area pedonale fino al porto si potranno vedere le magliette e le scarpe di grandi campioni, oltre 400 i cimeli in esposizione e a Villa Mussolini ci sarà una mostra di figurine Panini. Durante le festività pasquali, dal 14 al 17 aprile, la festa del cioccolato. Artigiani e mastri cioccolatai all’opera con sculture e laboratori per i bambini, il 24 e 25 aprile (o in alternativa il 29 e 30) sarà la volta dei costumi colorati e bizzarri dei cosplayer, che si riuniscono in un Festival. In calendario all’inizio di giugno, dall’1 al 4, anche l’evento dedicato a vini e spumanti, alla terza edizione. Per i primi tre eventi, il quarto è iniziativa privata, il commissario ha messo a disposizione alcune risorse, che si cercherà di integrare con gli sponsor. “Il commissario – spiega Mignani – dopo aver ascoltato le nostre proposte ha messo a disposizione 20mila euro della risorse pubbliche, poi, visto che quest’anno dovremo pagare l’occupazione di suolo pubblico che negli ani passati una delibera di giunta cancellava, il commissario ha previsto altri 10mila euro. E’ chiaro che si tratta di risorse non sufficienti per pagare gli eventi, ma ci stiamo muovendo con gli sponsor e abbiamo già avuto risposte interessanti

Simona Mulazzani

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454