lunedì 14 ottobre 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
ven 31 mar 2017 10:18
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Domenica 2 aprile alle ore 21,00 presso il Teatro Novelli di Rimini, in occasione della Giornata Mondiale di Consapevolezza dell’Autismo, l’associazione Rimini Autismo con il patrocinio del Comune di Rimini, promuove e organizza lo spettacolo teatrale dal titolo Storia di un’attinia e di un paguro bernardo di e con Gabriella La Rovere, regia tecnica di Orietta Zamagni.

 

Lo spettacolo è un monologo teatrale tratto dal libro L’orologio di Benedetta edito da Mursia e racconta i primi vent’anni di vita vissuti dall’autrice, Gabriella La Rovere, accanto alla propria figlia affetta da una malattia rara (sclerosi tuberosa) e da autismo. Lo spettacolo, della durata di 75 minuti circa, è formato da 13 quadri preceduti da brevi filmati, immagini o audio che caratterizzano il racconto. Fra ironia e serietà, lacrime e risate, il racconto si snoda parlando di autismo ma anche di relazioni, di comunicazione e d’inclusione in maniera piacevolissima e adatta a qualsiasi pubblico.
INGRESSO OFFERTA LIBERA

INFO e PRENOTAZIONI:
Rimini Autismo Onlus +39 331 8344707
Teatro Ermeti Novelli – Rimini Via Cappellini 3

storia attinia e paguro bernardo

Notizie correlate
di Simona Mulazzani   
di Redazione   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna