mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: il materiale sequestrato
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 14 mar 2017 15:56 ~ ultimo agg. 15:59
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ieri i Carabinieri di Rimini hanno arrestato due cittadini tunisini, un 30enne e un 35enne, entrambi alloggiati in un residence a Torre Pedrera, per detenzione di sostanze stupefacenti al fine di spaccio. Nella perquisizione locale sono trovati in possesso di 3,4 grammi di hashish e 45,2 di eroina nonché un bilancino di precisione e diverso materiale per il confezionamento in dosi. Questa mattina l’autorità giudiziaria, dopo aver convalidato l’arresto, ha concesso i termini a difesa. I due si trovano in carcere a Rimini in attesa del processo che sarà celebrato il 16 marzo.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna