giovedì 17 gennaio 2019
di Maurizio Ceccarini   
lettura: 1 minuto 1.199 visite
lun 6 mar 2017 17:59 ~ ultimo agg. 19:14
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.199
Print Friendly, PDF & Email

E’ stato proclamato uno sciopero generale di tutte le categorie pubbliche e private per l’intera giornata di mercoledì 8 marzo  indetto da SLAI COBAS per il sindacato di classe, Cobas, USB, SIAL-Cobas, USI – AIT, SGB, ADL Cobas e USI. A questo si affianca sciopero generale per l’intera giornata di mercoledì nel settore Sanitario e Socio-sanitario di tutte le Aziende pubbliche e private indetto da CUB Sanità.

Nella giornata dello sciopero – informa Ausl Romagna – saranno assicurati i servizi pubblici essenziali, nel rispetto della vigente normativa, attraverso l’individuazione dei contingenti minimi di personale a garanzia delle prestazioni indispensabili e non dilazionabili, equivalenti ai servizi minimi assicurati normalmente nei giorni festivi.

Per mercoledì è stato proclamato anche uno sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale indetto dalla Segreteria Nazionale USB Lavoro Privato.

Start Romagna non sarà in grado di assicurare mercoledì il normale svolgimento dei servizi di trasporto pubblico locale, ad esclusione delle seguenti fasce di garanzia: dalle ore 6.00 alle ore 9.00 e dalle ore 13.00 alle ore 16.00. Saranno comunque assicurati i servizi scuolabus.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna