giovedì 24 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
dom 12 mar 2017 18:22 ~ ultimo agg. 19:29
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri di Rimini hanno arrestato due uomini di 45 e 29 anni residenti in provincia di Brindisi.
Poco dopo mezzanotte i due, a seguito di una segnalazione, sono rintracciati e sottoposti controllo da parte dei militari a bordo di una Volkswagen Golf con targa polacca mentre procedevano a velocità sostenuta in via Flaminia, angolo via Casalecchio. A conclusione della perquisizione personale e veicolare sono stati trovati in possesso di materiale di provenienza sospetta: nello specifico, numerosi monili in oro del valore stimato di 1.700 euro; 1.205 euro in banconote da vario taglio; un cellulare; assegni e una carta di credito.
Al termine delle verifiche è emerso che i due poco prima, avevano rubato dall’auto in sosta in via Castelfidardo, di proprietà di un imprenditore riminese, le chiavi della sua abitazione. Approfittando dell’assenza del proprietario e risalendo all’indirizzo dai documenti di circolazione del veicolo, si sono introdotti nell’appartamento a scopo di furto.
La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna