giovedì 17 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 22 mar 2017 16:10 ~ ultimo agg. 23 mar 08:51
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

“Riprendersi l’isola che non c’è più” è il titolo della serata che si è svolta lunedì 20 marzo e che ha portato a riflettere sul calcio giovanile di ieri, di oggi, di domani.

Organizzato da AIAC Rimini e Figc LND delegazione di Rimini, con la collaborazione del responsabile del settore giovanile del Rimini F. C., Valter Berlini, e del preparatore atletico delle giovanili biancorosse, Enrico Mendo, l’incontro è stato moderato dal giornalista Cesare Trevisani e ha avuto come ospite d’onore Ezio Glerean, allenatore professionista (Cittadella, Palermo, Padova, Bassano), filosofo del calcio e scrittore nel 2014 del libro “Il Calcio e l’isola che non c’è”, che ha dato spunto al titolo della serata.

Oltre a Glerean, relatori: Antonio Lacara, ex portiere e preparatore dei portieri di mister Glerean, attualmente docente FIGC di tecnica dei portieri ai corsi territoriali UEFA B; Firmino Pederiva, storico allenaotre riminese, una vita passata dedicandosi al calcio giovanile, attualmente collaboratore della Federazione Sammarinese; e le psicologhe Federica Mazza e Francesca Crovasce, collaboratrici Figc per l’attività di base della provincia di Rimini.

La serata sarà trasmessa su YouRimini TV (canale 211) questa sera (mercoledì) alle 21:30.

Altre notizie
di Icaro Sport
FOTO
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Notizie correlate
di Icaro Sport
di Roberto Bonfantini
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna