martedì 16 luglio 2019
menu
In foto: il gazebo in piazza Tre Martiri
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 2 mar 2017 09:31 ~ ultimo agg. 11:47
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ieri in piazza Tre Martiri a Rimini la Polizia di Stato ha riproposto il gazebo del progetto “Questo non è amore” per prevenire e sensibilizzare sul fenomeno della violenza contro le donne. Al gazebo si sono fermate 156 persone di età compresa tra i 30 e i 75 anni circa, di cui 86 donne e 70 uomini, quasi tutti di nazionalità italiana e residenti in zona, ad eccezione di qualche cittadino di nazionalità ucraina e ceca.

E stata raccolta la segnalazione di un caso di maltrattamento in famiglia Tra le domande rivolte, la differenza tra ammonimento e querela/denuncia per il reato di atti persecutori e maltrattamenti

Sono state ascoltate le persone – riferisce la Polizia – fornite informazioni, indirizzi e numeri telefonici utili e fissati appuntamenti per formalilzzare la denuncia per maltrattamenti.

Notizie correlate
di Andrea Polazzi   
VIDEO
di Simona Mulazzani   
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna