mercoledì 23 gennaio 2019
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
ven 10 mar 2017 13:46 ~ ultimo agg. 13:47
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

La Profighting Riccione, sezione Budo Clan per il Brazilian Jiu Jitsu, è stata impegnata in due grandi appuntamenti. Dal Pistoia Jiu Jitsu Challenge di fine febbraio ha portato a casa 5 medaglie: sono due i bronzi (in categoria Adult cintura viola -94 kg e Assoluto) conquistati dall’istruttore Gabriel Cronenbergher, più un argento in categoria Master2 cintura viola -88 kg con Massimiliano Severi e in categoria Master2 cintura bianca -76 kg con Gianluca Palma. Bronzo di categoria Master2 -70 kg con Arnaldo Da Silva.

Sabato 4 marzo invece nella trasferta al Torino Challenger, in cui sono saliti sul tatami più di 1.200 atleti, il Budo Clan Riccione ha fatto nuovamente incetta di medaglie: due argenti per la categoria cintura viola -100 kg e uno Assoluto con Gabriel Cronenbergher, più un oro in categoria cintura viola -88 kg con Massimiliano Severi, un oro in categoria cintura bianca -76 kg per Gianluca Palma. Arnaldo Da Silva si mette invece al collo un argento in categoria cintura azzurra -70 kg e un bronzo Assoluto.