sabato 24 agosto 2019
menu
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
mer 22 mar 2017 15:44 ~ ultimo agg. 16:29
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Il Poggio Berni perde il confronto esterno con il Pietracuta per 3-1. A segnare per i biancazzurri è stato la punta Gianni Magnani: “La partita di ieri è stata combattuta fino a quando non siamo rimasti in 10, poi il Pietracuta è riuscito a controllare bene fino alla fine, senza subire pericoli – continua Magnani -. Nel primo tempo abbiamo interpretato bene la gara, aspettando gli avversari e ripartendo non appena riuscivamo a recuperare palla. Abbiamo avuto anche l’occasione di portarci sul 2-1. Nel secondo tempo abbiamo cercato di recuperare lo svantaggio ma l’inferiorità numerica si è fatta sentire.

Gianni, la corsa alla salvezza si è complicata ulteriormente?
Con la sconfitta di ieri, la corda alla salvezza si complica notevolmente anche in virtù degli altri risultati. Ora dobbiamo cercare di vincere gli scontri diretti per non perdere la possibilità di giocarci i play out.

Domenica arriva uno scontro importante con il Rumagna, come potrebbe andare?
La gara di domenica è importantissima e dobbiamo vincerla assolutamente. Affrontiamo una squadra in salute che ci ha appena scavalcato in classifica. Sarà sicuramente una partita più complicata rispetto a quella d’andata.

CALENDARIO E CLASSIFICA DELLA PRIMA CATEGORIA GIRONE H

Ufficio Stampa Poggio Berni

Notizie correlate
di Roberto Bonfantini   
VIDEO
di Icaro Sport   
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna