Pallanuoto Polisportiva Riccione. Promozione e U13, sintesi dei campionati

in foto: Promozione, Sacchi Francesco

TRR Pallanuoto Riccione, in Promozione netto ko contro la corazzata Penta Modena (6-18).

L’Under13 batte Parma (9-4) e torna in corsa per i play-off. Sabato sfida casalinga al Ravenna.

Sabato 11 marzo allo Stadio del Nuoto anche l’Under15 targata Antincendio sammarinese contro la Persicetana (ore 18.30).

La TRR Pallanuoto Riccione cade nel terzo impegno del campionato di Promozione al cospetto della corazzata Penta Modena (6-18).
Risultato pesante per i riccionesi, che nonostante la forza dell’avversario avrebbero dovuto sfruttare meglio una decina di azioni in superiorità numerica. Partita mai in discussione con un’autentica prova di forza del Penta Modena, nuovo progetto di società creato attorno alla figura dell’allenatore Luca Selmi (per lui numerose esperienze tra serie A e B da giocatore e da allenatore), che ha raccolto alcuni giocatori ex A2 e B, su tutti Gandolfi (6 reti per lui).

Sulla sponda riccionese, da sottolineare le prove di Tripaldi (3 reti) e Francesco Sacchi (2) in un gruppo giovane che ha ancora bisogno di rodaggio.

TRR PALLANUOTO RICCIONE-PENTA MODENA 6-18
(1-5, 1-6, 3-2, 1-5)
TRR RICCIONE: G. Sacchi, Bartolucci, Anzini (1), Tripaldi (3), Taranto, Tiberi, F. Sacchi (2), Filocamo, Passeggio, Balducci, Biagi, Pavani. All.: Sammaritani.
PENTA MODENA: Lama, Veronesi (1), Forte, Orlandini (1), Boccardi, Massa (3), Ubaldi (2), Caroli, Testini, Gandolfi (6), Melotti (4), Ferrari (1), Di Fabio. All.: Selmi.

GIOVANILI
Dopo la buona prova di Carpi, che non aveva però portato punti in cascina, arriva una bella vittoria per l’Under13 della Pallanuoto Riccione targata Antincendio Sammarinese. I ragazzi allenati da Luca Tripaldi hanno la meglio sul Parma (9-4) in una gara che rilancia le ambizioni dei baby riccionesi di conquistare uno dei primi quattro posti del Girone d’Eccellenza che vale l’accesso ai play-off.
La TRR Antincendio Sammarinese parte forte realizzando subito con Migani (3 reti alla fine per lui) autentico motorino della squadra.
Miglior finalizzatore della partita il centroboa Matteo Di Pietro (5 reti), ben supportati dal mancino classe 2004 Noah Marziali (1), che dimostra così il pieno recupero da malattie di stagione e infortuni.
In generale buona prestazione di tutti i ragazzi, a cominciare dal portiere Stefanini, affidabile in ogni momento della gara.
I ragazzi hanno finalizzato così il lavoro del tecnico Luca Tripaldi, confermando la pallanuoto della Polisportiva Riccione come una delle realtà a livello giovanile più interessanti della regione.

TRR RICCIONE ANTINCENDIO SAMMARINESE-PARMA 9-4

TRR PALLANUOTO RICCIONE: Stefanini, Taric, Pluchino, Marziali (1), M. Di Pietro (5), Migani (3), Calesini, Gazzea, Corazza, Mingucci, Montebelli, L. Di Pietro. All.: Tripaldi.

In questo fine settimana è scesa in campo a Sassuolo anche la formazione Under13 “2”, composta da giovanissimi alle prime armi in questo sport. Il gruppo dimostra di crescere rapidamente, nonostante il risultato (18-2) con numerosi gol presi in controfuga e due rigori sbagliati.

PROSSIMI IMPEGNI:
La prima squadra riccionese torna in vasca sabato 11 marzo alle ore 20 contro la Persicetana nella piscina di Modena, l’Under15 Antincendio Sammarinese gioca in casa a Riccione sabato alle ore 18,30 contro la Persicetana per il Girone Nazionale.
Sempre allo Stadio del Nuoto di Riccione, a seguire, la sfida del Girone d’Eccellenza tra Under13 TRR Riccione e Ravenna.



Ufficio stampa Polisportiva Riccione

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454