lunedì 21 gennaio 2019
In foto: Andrea Maghelli (foto Marcaccini)
di Icaro Sport   
lettura: 1 minuto
mer 1 mar 2017 17:41 ~ ultimo agg. 2 mar 12:36
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Ritorna al Flaminio la NTS Informatica, nell’insolito orario di giovedì alle 20:30, per il recupero della gara contro Campli, inizialmente in programma il 29 gennaio, era stato rinviato per via dell’emergenza neve che aveva impedito agli abruzzesi di allenarsi: i granchi hanno quindi l’occasione di tornare alla vittoria e di muovere la classifica prima della sosta per le finali di Coppa Italia di questo weekend.

Per tornare a vincere, dobbiamo essere più incisivi e cinici nei momenti importanti della partita – spiega il coach dei biancorossi Andrea Maghellidel resto, a parte le partite contro Montegranaro e San Severo, nelle altre occasioni avevamo la possibilità di vincere. Abbiamo lavorato duramente in settimana per preparare al meglio il match contro Campli, sicuramente una formazione di prima fascia, ma in casa abbiamo dimostrato di poter dare del filo da torcere a chiunque”.

I granchi arriveranno alla partita di domani non al 100%, ma in ogni caso gli uomini di Maghelli daranno tutto sul parquet per far ritornare il sorriso sui volti dei tifosi biancorossi.
Il nuovo arrivo Potì si è ritrovato subito alle prese con due trasferte molto impegnative, è un ottimo tiratore e si sta inserendo al meglio: l’ultima partita non ha segnato molto, speriamo che domani lo faccia. Toniato è alle prese con la terapia, ma sarà indisponibile ancora per almeno tre settimane; Meluzzi e Foiera hanno qualche acciacco, ma saranno entrambi della partita, pronti a dare il loro contributo. Abbiamo tanta voglia di sbloccarci, anche un po’ di tensione com’è normale che sia -conclude l’allenatore Maghelli, nativo di Brindisi – e sono sicuro che con il sostegno del nostro pubblico, fondamentale più che mai in questo momento, riusciremo a fare una grande partita”.

Altre notizie
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna