martedì 22 gennaio 2019
In foto: un gruppo di referenti del comitato
di Redazione   
lettura: 1 minuto 1.129 visite
lun 6 mar 2017 14:38 ~ ultimo agg. 7 mar 12:00
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto 1.129
Print Friendly, PDF & Email

Ci sarà anche il capogruppo del PD in consiglio comunale Enrico Piccari all’incontro organizzato per domani (7 marzo) alle 20.45 nella sala pubblica di Via Bidente, al Villaggio Primo Maggio. Al centro della serata ci sarà il tema dello smantellamento del campo nomadi di via Islanda e il progetto dell’amministrazione per redistribuire 11 famiglie Sinti in microaree sul territorio comunale. Ad organizzare l’appuntamento di domani sono i comitati spontanei di Gaiofana e Villaggio Primo Maggio (riunitisi in un supercomitato formato da 2.400 cittadini) che contestano proprio quest’ultimo progetto. I due quartieri sarebbero tra le zone scelte (ma la notizia non è stata mai ufficialmente confermata) dal gruppo di lavoro, che riunisce i capigruppo di maggioranza e i tecnici comunali, chiamato a definire località e modalità del progetto. Le altre aree, sempre rese note in via ufficiosa, sarebbero quelle di Grotta Rossa, Via Tombari, Torre Pedrera e via Orsoleto i cui residenti sono stati invitati a partecipare all’incontro.

Notizie correlate
di Silvia Sanchini
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna