lunedì 22 luglio 2019
menu
di Redazione   
Tempo di lettura lettura: 1 minuto
gio 9 mar 2017 18:43
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Sono stati otto i venditori abusivi sorpresi dalla Polizia municipale nella giornata di ieri, 8 marzo, a vendere mimose nei pressi dei principali incroci semaforici di Rimini. Oltre alla sanzione amministrativa per ognuno di essi – quantificata dalla normativa in 5.164 euro – gli equipaggi della Polizia municipale, che hanno operato in abiti civili, hanno provveduto al sequestro dei numerosi mazzi di mimose in vendita. Mazzi di fiori che gli agenti hanno consegnato, come previsto in casi simili, al locale Monastero delle Clarisse.

Notizie correlate
di Redazione   
VIDEO
di Redazione   
di Simona Mulazzani   
FOTO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna