mercoledì 16 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mer 22 mar 2017 14:48 ~ ultimo agg. 15:39
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

A seguito di ordinanza di misura cautelare in carcere la Polizia di Rimini ha arrestato un 27enne italiano per atti persecutori e maltrattamenti in famiglia. Il giovane nel tempo aveva posto in essere diverse condotte violente nei confronti dell’ex convivente, una 25enne italiana dalla cui relazione aveva avuto un bambino, con continui appostamenti e pedinamenti, arrivando ad aggredirla fisicamente e minacciarla di morte in più occasioni.

Considerato il grave quadro accusatorio e la pericolosità del soggetto, inottemperante alle precedenti misure cautelari, risultate inadeguate, l’Autorità giudiziaria ha emesso l’aggravamento della precedente misura cautelare disponendo il carcere.

Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
di Andrea Polazzi
VIDEO
di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna