lunedì 21 gennaio 2019
di Redazione   
lettura: 1 minuto
gio 23 mar 2017 12:31
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

L’Assemblea dei Soci ha preso atto oggi che, in ottemperanza della Legge Regionale 30/98, dallo scorso primo marzo Agenzia Mobilità ha ceduto il ramo aziendale relativo al Trasporto Pubblico Locale all’Agenzia Mobilità Romagnola (dei bacini di Rimini, Forlì-Cesena e Ravenna) AMR. La nuova denominazione della ex Agenzia Mobilità è divenuta Patrimonio Mobilità Provincia di Rimini – P.M.R. s.r.l. consortile. La sede si trova in Via Dario Campana 67.

La società detiene, nell’ambito del bacino riminese, la proprietà delle reti e dei beni strumentali allo svolgimento del servizio di Trasporto Pubblico Locale, garantendone la loro custodia e manutenzione e la relativa messa a disposizione ai gestori; è deputata inoltre alla realizzazione di infrastrutture di trasporto e per la mobilità, fra cui rientra il TRC.

PMR rimane una società interamente pubblica, costituita dai medesimi Enti Soci di AM; resta invariato l’oggetto sociale, fatta eccezione per le attività di Authority del TPL, ora di competenza di AMR.

Altre notizie
di Simona Mulazzani
FOTO
Notizie correlate
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna