La Trr Pallanuoto Riccione strappa il pari in rimonta sul campo della Persicetana (8-8)

TRR

in foto: Pietro Migani al tiro

È un punto strappato con orgoglio quello conquistato dalla TRR Pallanuoto Riccione nella piscina di Modena, campo interno della Us Persicetana (8-8). Dopo due sconfitte con le squadre più accreditate del girone di Promozione (President Bologna e Penta Modena), altro ostacolo durissimo per la TRR contro l’altra retrocessa della scorsa stagione. Sempre sotto nei primi tre parziali e con un uomo in meno per l’espulsione di Tripaldi, la squadra di Sammaritani si dimostra brava ad approfittare del calo di tensione finale degli avversari e con un parziale di 1-4 riesce a portare a casa un punto pesantissimo. Negli ultimi 30″ di gioco la difesa super concentrata non ha permesso poi alla Persicetana di tornare in vantaggio.

“All’inizio abbiamo sofferto il pressing della squadra di casa – spiega il tecnico Daniele Sammaritanima questa volta siamo stati molto più incisivi nelle azioni in superiorità numerica. Ne è venuta fuori una bella partita, in cui tutto il gruppo ha creduto nella rimonta in un campo non facile”.

Prossimo impegno sabato 18 marzo a Porto Viro contro Adria (ore 19,45).

Us Persicetana-Trr Pallanuoto Riccione 8-8 (3-2; 2-1; 1-1; 2-4)

US PERSICETANA: Berselli, Lorenzoni (3), Salici (2), Zerbini, Pizzi, Mattioli (1), Calanca (1), Tugnetti, Bergonzoni, Ardizzoni (1), Perani, Martinelli, Montecchi.

TRR PALLANUOTO RICCIONE: G. Sacchi, Anzini (3), Tripaldi, Taranto, Tiberi (1), F. Sacchi (3), Foschi (1), Passeggio, Balducci, Biagi. All. Sammaritani.

L’Under 15 Pallanuoto Riccione targata Antincendio Sammarinese incappa in un’altra sconfitta nel Girone Nazionale. Allo Stadio del Nuoto passano i pari età della Us Persicetana (5-12). Inizio in salita per i ragazzi di Luca Bellavista, con un parziale mortifero di 4-1. Subito in difficoltà, la squadra ha pagato una prova non impeccabile in difesa, con una notevole difficoltà ad adattarsi al metro arbitrale permissivo che ha portato la gara su giocate “maschie”, comunque sempre nel limite del regolamento.

“Gli avversari si sono dimostrati più forti fisicamente e più bravi ad interpretare la fase d’attacco – ammette Luca Bellavista -. Una giornata sottotono, che comunque fa parte di un percorso di crescita dei giovani, capaci di alternare buone gare ad altre di difficile interpretazione. Un peccato perché ora per qualificarci ai play-off del Girone Nazionale, dovremo andare a vincere le quattro partite restanti, tutte in trasferta”.

Prossimo impegno domenica 26 marzo in casa della Pol. Coop Parma (ore 14,30).

Tabellino Under 15:
Pallanuoto Riccione Antincendio Sammarinese-Us Persicetana 5-12
(1-4; 1-3; 1-3; 2-2)

Riccione: L. Filocamo, Lazzari (1), Morri, Migani, E. Filocamo, De Maldè (3), Bellavista (1), Marziali, Delucca, Mingucci, Gazzea, Di Pietro, Calesini, Corazza. All. Bellavista.

Persicetana: Franco, Monaco (3), Benati, Bernardi, Canali (1), Calanca (6), Garagnani, Barbieri, Cutrona, Passerini (2), Visone. All. Ghita.

La Pallanuoto Riccione Under13 prosegue nel suo cammino di vittorie nel Girone d’Eccellenza, battendo il Ravenna 13-5. Secondo successo consecutivo per i baby riccionesi targati Antincendio Sammarinese: un’autentica marcia di riscatto dopo l’iniziale sconfitta di misura a Carpi, che oltre al risultato positivo mostra anche una crescita nel gioco. Riccione inizia forte, con due realizzazioni di Di Pietro in superiorità numerica, ma deve fare i conti con l’avversario che impatta e chiude il primo parziale in vantaggio (2-3). Il tecnico Tripaldi chiama il time-out, richiama i ragazzi e la mossa è vincente: la TRR torna in campo concentrata e pronta ad un pressing che non lascia scampo ai ravennati. In attacco la bocca da fuoco Di Pietro (6 reti per lui a referto), supportato da Migani (2) e Mingucci (2), piegano la resistenza del Ravenna con una gara in crescendo. Il portiere Stefanini e la regia difensiva di Calesini blindano poi il risultato per una vittoria nettamente meritata.

Prossimo impegno sabato 15 aprile a Riccione contro la Rari Nantes Bologna (ore 18,30).

Tabellino Under 13:
Pallanuoto Riccione Antincendio Sammarinese-Ravenna Ssd 13-5

Pallanuoto Riccione: Stefanini, Pluchino, Marziali (1), M. Di Pietro (6), Migani (2), Calesini, Gazzea (1), Corazza, Mingucci (2), Montebelli (1), L. Di Pietro, Taric. All. Tripaldi.

Ssd Ravenna Pallanuoto: Benini, Giulianini (1), Merlo (1), Zinzani, Venturi, Gamberini, Aldini, Bavelloni, Gambi, Gennari (1), Appolloni (1), Agatensi (1), Girolamini. All. Bustacchini.

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454