martedì 15 gennaio 2019
In foto: La squadra di B femminile del CT Casalboni insieme ai tecnici
di Icaro Sport   
lettura: 2 minuti
mar 21 mar 2017 18:04 ~ ultimo agg. 26 apr 19:20
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Torna la serie B femminile al Circolo Tennis Casalboni di Santarcangelo. Dopo la salvezza conquistata ai play-out nell’ultima edizione, la giovane formazione clementina appare quest’anno sicuramente più matura per un campionato forse più tranquillo e, perché no, ricco di soddisfazioni.

Dodici mesi dopo le gemelle Gugnali, Elisa e Serena, e Camilla Fabbri hanno certamente accumulato più esperienza e solidità ed a loro si sono aggiunte due giovanissime Sofia Marchetti e Marta Lombardini per rendere più completo il gruppo.

La nuova avventura parte domenica a Santarcangelo (dalle 10) contro l’Associazione Tennis Verona. Il Club guidato dal presidente Massimo Carli affronta la Cadetteria con le giocatrici cresciute nel vivaio, a testimonianza della bontà del settore tecnico del sodalizio santarcangiolese. Il capitano Luca Marco Casanova schiera dunque una formazione con tre punte, Elisa (2.6) e Serena Gugnali (2.5), Camilla Fabbri (2.7), oltre a Sofia Marchetti (3.5) e Marta Lombardini (3.4) lanciate in prima squadra.

Il Ct Casalboni è inserito nel 3° girone di qualificazione con Tc Livorno, Tc 2002 Benevento, Park Tennis Club Genova, Tennis Verona, Nomentano Roma e Ct Reggio.

“Quest’anno sono più fiducioso rispetto all’anno scorso – dice il maestro Casanovaperché nella scorsa stagione ci è andato tutto storto e nonostante tutto siamo riusciti a salvarci ai play-out. Quest’anno le ragazze stanno giocando bene, sono più avanti sul piano fisico, hanno fatto un saltino di qualità. Inoltre abbiamo messo dentro due giovani come Sofia Marchetti e Marta Lombardini”.

Domenica al Ct Casalboni arriva una squadra tosta come Verona che può schierare le 2.5 Aurora Zantedeschi e Carlotta Sartori, le 2.6 Martina Caliari e Giulia Meruzzi, la 2.8 Alessia Truden e la 3.1 Sofia Antolini.

Sempre domenica esordio per la formazione di serie C maschile del Ct Casalboni, impegnata contro il San Pietro Tennis Project. Si gioca dalle 9. Anche il team maschile appare di notevole qualità e pronto a confrontarsi, in questa prima fase, con le migliori formazioni regionali.

Ufficio Stampa Circolo Tennis Casalboni

Notizie correlate
di Redazione
di Roberto Bonfantini
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna