mercoledì 23 gennaio 2019
In foto: Prefetto e sindaco
di Redazione   
lettura: 2 minuti
lun 6 mar 2017 17:31 ~ ultimo agg. 17:39
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il Sindaco Andrea Gnassi ha incontrato questa mattina in Residenza Municipale la Dottoressa Gabriella Tramonti dal 1° marzo scorso nuovo Prefetto di Rimini.

Al Prefetto Tramonti il Sindaco Gnassi ha rivolto i migliori auguri per il nuovo incarico, rinnovando l’impegno e la massima collaborazione del Comune di Rimini sui diversi fronti di intervento delle rispettive istituzioni.

“A nome dell’intera comunità riminese – spiega il sindaco – ho dato il benvenuto alla dottoressa Tramonti, augurandole un proficuo lavoro a servizio della nostra comunità. Il Comune di Rimini darà il massimo sostegno al fine di garantire programmi, iniziative, interventi che tutelino la sicurezza e la coesistenza di tutte le persone che abitano in città e che vivono la città 12 mesi all’anno. Chiaramente siamo ormai alla vigilia della stagione turistica, con tutto il suo carico di attese ed effetti, e dunque la Prefettura, le forze dell’ordine e le istituzioni sono chiamate già da subito a pianificare l’attività e il contrasto ad alcuni fenomeni che si verificano con più frequenza durante la primavera e l’estate. Sono sicuro che la Dottoressa Tramonti, che ha un’esperienza notevole maturata sul campo, saprà immediatamente calarsi nella peculiare realtà riminese, per affrontare insieme tutte le problematiche che via via si presenteranno. Il Comune di Rimini sarà parte attiva di ogni decisione che verrà assunta in sede di Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza”.


La Dottoressa Gabriella Tramonti, oltre ad aver conseguito il Diploma della Scuola di Perfezionamento in Diritto Amministrativo e Scienza dell’Amministrazione laureata con lode anche in Lettere classiche, è stata nominata Prefetto dal Consiglio dei Ministri nel marzo 2012.

Prima dall’allora, dopo la prima assegnazione presso la Direzione Generale dell’Amministrazione del Ministero dell’Interno, la dottoressa Tramonti ha svolto fino al giugno 2003 un’ intensa e qualificata attività professionale presso la Prefettura di Napoli, ove ha ricoperto i più delicati incarichi.

Il 23 giugno 2003 assumeva l’incarico di dirigente dell’Area III del Dipartimento per le Politiche del Personale del Ministero dell’Interno, mentre nel luglio 2007 le veniva conferito l’incarico di Capo di Gabinetto del Commissario Straordinario per l’Emergenza Rifiuti nella regione Campania. Componente dell’Ufficio giuridico del Commissario Prefetto Gianni De Gennaro, dal 21 marzo 2011 ha assolto l’incarico di Presidente della Commissione Straordinaria per la gestione del comune di San Giuseppe Vesuviano (Napoli), sciolto ai sensi della normativa antimafia. Nel corso della carriera, oltre ad altri delicati compiti, è stata incaricata, quale commissario straordinario, per la provvisoria gestione di diversi comuni della provincia di Napoli. Presidente della Commissione Straordinaria per la provvisoria gestione del Comune di Racalmuto (AG) sciolto ai sensi della normativa antimafia, ha ricoperto altresì il compito di Commissario Straordinario del Comune di Marano di Napoli.

Altre notizie
di Redazione
Notizie correlate
di Redazione
VIDEO
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna