venerdì 18 gennaio 2019
In foto: Il Generale Aldo Visone al Comando dei Carabinieri di Riccione
di Redazione   
lettura: 2 minuti
mer 29 mar 2017 16:49
Print Friendly, PDF & Email
2 min
Print Friendly, PDF & Email

Il Generale di Corpo d’Armata Aldo Visone, Comandante del Comando Interregionale Carabinieri “Vittorio Veneto”, con sede in Padova, ha incontrato, presso la sede del Comando Compagnia Carabinieri di Riccione, una rappresentanza del personale in servizio e di quello in congedo dell’Associazione Nazionale Carabinieri, esprimendo loro la massima vicinanza all’attività svolta sul territorio dall’Arma.

Per l’alto ufficiale questa è la prima visita nella “Perla Verde” dell’Adriatico.

Il Generale, in particolare, si è intrattenuto analizzando le problematiche relative alla realtà ed alla peculiarità del territorio, che a breve sarà connotato da una forte presenza turistica, ma che nell’arco di tutto l’anno rappresenta un impegno costante e diversificato per i militari dell’Arma in servizio nella provincia romagnola.

Una realtà economica importante all’interno del panorama nazionale, al centro di tanti interessi, anche illeciti, dove i carabinieri svolgono un ruolo fondamentale nel prevenire e contrastare le infiltrazioni della malavita nel tessuto economico e sociale.

Congratulazioni sono state espresse per i risultati sino ad ora conseguiti, frutto di un corale impegno profuso costantemente a difesa della legalità e con particolare attenzione verso quelle tipologie delittuose che destano maggior allarme sociale e che necessitano di maggior vicinanza al cittadino ed al suo senso di sicurezza.

L’imminente inizio della stagione estiva troverà, come chiaramente ribadito nel corso della visita, l’Arma di Riccione vigile e pronta al fine di garantire a residente e turisti una serena e sicura permanenza in riviera.

Nel corso della mattinata, inoltre, l’alto ufficiale ha salutato presso la sede della Compagnia dell’Arma anche il Commissario Prefettizio presso il Comune di Riccione, Immacolata Delle Curti, con la quale ha avuto modo di confrontarsi sulla attuale situazione vissuta dalla realtà cittadina.

Nel primo pomeriggio, infine, l’alto ufficiale si è portato a Cattolica, dove ha visitato la sede del locale Comando di Tenenza, intrattenendosi anche in questo caso con il personale in servizio dell’Arma con il quale si è soffermato ancora una volta sull’importanza dell’attività svolta quotidianamente in favore della comunità.

Notizie correlate
di Redazione
di Redazione
di Redazione
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna