giovedì 22 agosto 2019
menu
In foto: Federico Celli (foto di Giacomo Canali)
di Icaro Sport   
Tempo di lettura lettura: 2 minuti
mer 22 mar 2017 12:47
Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura 2 min
Print Friendly, PDF & Email

È terminata col punteggio di 12-1 per i Pirati la prima sgambata stagionale disputata sabato scorso sul diamante del Collecchio Baseball (A Federale Girone A) che ha accolto il battesimo da neo manager neroarancio del grande ex Paolo “Ciga” Ceccaroli, che abita a pochi passi dal campo collecchiese.

La partita si è disputata sulla distanza delle 10 riprese di gioco con i Pirati in formazione ampiamente rimaneggiata. Agli esterni hanno giocato Garbella, Celli e Lorenzo Di Raffaele, in diamante si sono disimpegnati Malengo, Zappone, Infante e Noguera. Dietro al piatto si sono alternati Bertagnon, Giovannini e Luciani. Sul monte Di Giacomo e Luca Di Raffaele hanno lanciato tre riprese ciascuno, mentre Richetti e Garbella una a testa. In battuta la squadra si è ben comportata colpendo diversi contatti lunghi, Celli ha sparato un gran fuoricampo al centro-sinistra, mentre Garbella ha realizzato ben tre doppi. Giovannini (tre valide), Infante (due valide), Malengo e Bertagnon hanno totalizzato un extrabase ciascuno, mentre gli altri hanno almeno colpito un singolo dimostrando un buon approccio nel box. Assente Di Fabio che sta recuperando da una lunga e complicata influenza.

Il prossimo impegno di preparazione per la truppa riminese sarà l’esordio stagionale fra le mura amiche dove ospiterà in un triangolare il Castenaso Baseball (Girone B) e gli Hotsand Macerata (Girone C), che parteciperanno al prossimo campionato di A Federale che scatterà il primo weekend di Aprile. Si inizia alle ore 11 con Rimini-Castenaso, poi a seguire si sfideranno Macerata-Castenaso, poi il torneo si concluderà nel pomeriggio con Rimini che affronterà la squadra marchigiana. Tutte le partite si disputeranno sulla distanza delle sette riprese di gioco.

Giovedì 23 sbarcheranno in Riviera i due lanciatori Hernandez ed Escalona insieme ai due nuovi position player stranieri Duran e Caseres che probabilmente vedremo in campo nel fine settimana. Il pitcher dominicano Rosario dovrebbe arrivare a metà della prossima settimana, mentre l’ultimo ad aggregarsi ai compagni sarà Teran, che giungerà in Romagna nei primi giorni del mese prossimo.

Simone Drudi
Ufficio Stampa Rimini Baseball

Altre notizie
di Icaro Sport
di Icaro Sport
di Icaro Sport
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna