Giovani Marmotte. Il gran finale vede i Falcons sul gradino più alto del podio

Giovani Marmotte

in foto: I Falcons premiati da Vitali

Giovani Marmotte, il gran finale di Serravalle vede i Falcons sul gradino più alto del podio.

Le ultime dieci gare del weekend del 4 e 5 marzo hanno definito la classifica finale per i Ragazzi Under 12. Goti al secondo posto e piazzamento d’onore per i Pirati Junior Rimini. Buoni quarti i padroni di casa del San Marino. Con la più ampia partecipazione di sempre, i premi sono stati consegnati da Enea Ercolani e Monia Magnati per la Federazione Sammarinese e da Vincenzo Gigi Mignola per la FIBS.

Una finale equilibrata e avvincente fra i Goti di Godo e i Falcons di Torre Pedrera; una cornice di pubblico senza
precedenti allo Sport Domus di San Marino; la presenza delle Autorità FIBS e FSBS; l’ottima organizzazione del Torneo; le 12 società iscritte in quattro categorie con 26 squadre e oltre 320 giovanissimi atleti partecipanti.

Questa la sintesi di due mesi di gioco e 104 gare che il Comitato Organizzatore ha sviluppato “in itinere” fra Rimini, San Marino, Cesena e Ravenna per dare corpo alla promozione del batti e corri in Romagna.

LA CLASSIFICA: GOTI, FALCONS, JUNIOR RIMINI PIRATI, SAN MARINO, FORLI’, DELFINI RICCIONE, PESARO, FANO, JUNIOR RIMINI CORSARI, RIMINI 86.

Dopo le ultime due giornate di gioco, la classifica di regular season vedeva i Goti saldamente al comando a 18 punti con 9 vittorie e zero sconfitte, seguiti dai Falcons a 14 punti e secondi in virtù degli scontri diretti con i Pirati (2 sconfitte a testa). Staccati San Marino e Forlì a 4 sconfitte, Riccione a 5, Pesaro e Fano a 6, Corsari a 7 e Rimini 86 a 8 sconfitte. La finalissima per la conquista del Trofeo Memorial Luca Vitali iniziava puntualmente alle 16,30 trai i favoriti Goti i Falchetti ancora freschi dello Scudetto 2016.

LA CRONACA. Sabato pomeriggio i Falcons piegano il Pesaro 9 a 2 e i Pirati dominano i Delfini Riccione per 4 a 0. San Marino e Riccione vincono con i Corsari, la seconda squadra Junior Rimini. Domenica mattina, i Goti la spuntano sul Rimini 86 solo al terzo inning segnando il punto del 6 a 5 che varrà la vittoria finale, maturata grazie anche ai singoli di Zoli e Montalti e ai i due doppi di Lucchi che, in pedana di lancio, con tre strikeout chiude l’incontro. Nella gara a seguire contro i Falcons, ripartono forte i Goti capaci di segnare due punti al primo inning e altri due punti al terzo inning grazie ai singoli interni dei soliti Zoli e Montalti. I Falcons reagiscono da par loro, rimontano fino al 4-3 e si portano in situazione di basi piene al’ultimo attacco, ma lo strikeout finale di Antonio Casadio pone fine al match. Il Pesaro, vincente sui Corsari con due punti di scarto (7-5), si trova di fronte i Goti che vincono per 8-5 con la buona prova in pedana di lancio di Gattelli e con il doppio in avvio di partita di Antonio Casadio.

LA FINALE per il primo posto e l’assegnazione dell’ambito Trofeo Luca Vitali, giocatore dei Falcons e della Nazionale Italiana prematuramente scomparso, è questione fra Goti e Falcons. I giovani Falchetti si presentano oltremodo motivati a onorare, anche con il risultato, la memoria di Luca Vitali. Ne scaturisce una partita avvincente, ben giocata da entrambe le squadre, piacevole e coinvolgente, dominata dai monti di lancio, con il punteggio che rimane invariato sullo 0 a 0 fino al termine della quinta ripresa. I Falcons alternano come lanciatori Greco, Re e Martignoni, ma è la difesa a togliere le castagne dal fuoco in più di un’occasione. In particolare al secondo inning, quando con i Goti in prima e seconda e zero out, arriva un provvidenziale doppio gioco difensivo, senza dimenticare un paio di provvidenziali “colti rubando” del ricevitore Re. I punti decisivi arrivano all’ultimo assalto: Greco viene spinto in seconda da una valida di Re, ruba la terza e sfrutta un’indecisione dei Goti per segnare l’1-0. Il raddoppio è frutto della “legnata” di Spiotta che porta a punto Re. Ai Goti non è bastata l’ottima prova dei lanciatori Zoli, Casadio Matteo e Casadio Antonio, autori di 15 out al piatto sui 18 totali del match, ma è stato il conto dei “rimasti in base” a determinare la delusione finale.

LA PREMIAZIONE è iniziata con i ringraziamenti di Mignola alle società partecipanti e agli Ufficiali di Gara rappresentati da Massimo Parri, e con la consegna della Targa ricordo al Signor Randolfo Vitali per il ventennale sostegno al Torneo Indoor delle Giovani Marmotte. Alla consegna dei Diplomi ai 323 atleti si sono alternati Gigi Mignola, Vice Presidente FIBS, Enea Ercolani, Presidente FSBS, Monia Magnani, Segretaria FSBS, Luca Pulzetti, giocatore della T&A San Marino. Randolfo Vitali ha infine consegnato il pesante defender Trofeo Luca Vitali ai Ragazzi Falcons, che lo esporranno nella loro ricca bacheca per l’ottavo anno consecutivo!

I saluti e l’appuntamento all’edizione numero 23 nel 2018 sono arrivati con tutti i bambini impegnati a ballare festosi sul prezioso parquet del campo di gioco.

Su tutti ha vinto sicuramente lo sport nella giornata conclusiva della lunga maratona invernale. Si dicono pienamente soddisfatti gli Organizzatori Tiziano Pellegrini e Riccardo Norri per la buona riuscita della manifestazione e per la grande partecipazione di atleti e familiari in tutte le sedi toccate dal Torneo.

Ufficio Stampa Torneo Giovani Marmotte

I RISULTATI DI QUESTO WEEKEND
Pesaro – TP Falcons 2 – 9
Delfini Riccione – JR Pirati 0 – 4
JR Corsari – San Marino 0 – 5
JR Corsari – Delfini Riccione 2 – 7
Rimini 86 – Forlì Softball 4 – 5
Rimini 86 – Goti 5 – 6
TP Falcons – Goti 3  – 4
JR Corsari – Pesaro 5 – 7
Goti – Pesaro 12 – 5
Fano – Forlì Softball 4 – 6

Icaro Sport

Contatta la Redazione di Newsrimini tramite redazione@newsrimini.it o su Twitter @newsrimini

© Riproduzione riservata

Rimani aggiornato!

Iscriviti alla newsletter giornaliera

Sottoscrivi i nostri Feed

Dati Societari | Privacy | Redazione | Pubblicità | Cookies Policy

© Newsrimini.it 2014. Tutti i diritti sono riservati. Newsrimini.it è una testata registrata Reg. presso il tribunale di Rimini n.7/2003 del 07/05/2003,
P.IVA 01310450406
“newsrimini.it” è un marchio depositato con n° RN2013C000454