sabato 19 gennaio 2019
In foto: un Frecciarossa
di Redazione   
lettura: 1 minuto
mar 21 mar 2017 13:17 ~ ultimo agg. 18:24
Print Friendly, PDF & Email
1 minuto
Print Friendly, PDF & Email

Da lunedì 3 aprile cambiano gli orari del Frecciarossa Milano-Bari, con una programmazione maggiormente coerente con i flussi di traffico anche per il bacino di trasporto locale riminese. A sollecitare le modifiche era stato il deputato riminese del PD Tiziano Arlotti, che aveva presentato interrogazioni sulla questione e scritto all’amministratore delegato dell’azienda, Barbara Morgante.

Nella sua risposta ad Arlotti, l’Ad Morgante informa che, come richiesto, sono stati migliorati gli orari della coppia di Frecciarossa Milano-Bari e viceversa. La modifica, operativa dal 3 aprile prevede che il collegamento in questione parta da Bari il mattino alle 6.35, con rientro da Milano nel pomeriggio e arrivo nel capoluogo pugliese alle 22.30. “I nuovi orari sono più coerenti con i flussi di traffico dei bacini serviti e tengono perciò conto anche delle coincidenze con il trasporto locale da e per Rimini”, spiega Arlotti.

Ci sono oggi 12 coppie di Frecciabianca e due coppie di Frecciarossa che collegano giornalmente le principali città della riviera adriatica con Milano, Torino e Venezia. “La dottoressa Morgante ha assicurato nella sua risposta che Trenitalia è pienamente consapevole della rilevanza dei servizi ferroviari di media-lunga percorrenza della linea adriatica – conclude Arlotti – Non a caso dopo la Salerno-Roma-Milano-Torino e la Torino-Milano-Venezia, quella delle Frecce sull’adriatica è oggi l’offerta di servizi di maggiori dimensioni sull’intera rete nazionale”.

Altre notizie
di Redazione
di Redazione
di Redazione
VIDEO
Notizie correlate
di Simona Mulazzani
VIDEO
Le iniziative per don benzi

Una strada per don Oreste

di Redazione
VIDEO
Meteo Rimini
Previsioni Emilia Romagna